Calcio Femminile

Apulia Trani, il dg Mannatrizio: 'Allestita una rosa che può regalare soddisfazioni'

19.08.2022 11:43


Si inizia a sentire aria di impegno ufficiale in casa Apulia Trani con le ragazze del neo tecnico Alessandro Pistolesi che sudano duramente per preparare l’esordio in coppa Italia, interno, con l’Arezzo del 28 agosto. Sta nascendo un bel gruppo e si vive già d’entusiasmo come conferma il Direttore Generale dell’Apulia Trani Francesco Mannatrizio: “La squadra vista in questi ultimi giorni è in ottima forma. E’ stata allestita una rosa che può regalare grandi soddisfazioni al pubblico. Si riparte dalle ventiquattro vittoria consecutive della scorsa stagione e la rosa attuale ha le carte in regola per continuare il gran cammino degli scorsi mesi”.

Un campionato difficile e un avvio stimolante…:

“Questa serie B è molto stimolante. Meglio incontrare subito due grandi come Chievo e Napoli: all’inizio magari non tutte le compagini sono rodate. Direi che il calendario è ottimo. Il pubblico tranese è, che spero di vedere numeroso, è atteso subito da match affascinanti”.

Che Apulia Trani sta nascendo?:

“Sta nascendo un bel gruppo. Molte atlete già si conoscevano tra di loro ed erano state allenate dal tecnico Pistolesi. In questi primi quindici giorni di lavoro si sono conosciute tutte unendosi già da ora”.

Quali sono gli obiettivi del team biancoazzurro?:

“Sicuramente far divertire la gente e continuare in questo gara dopo gara”.

Un appello alla tifoseria tranese:

“Mi auguro di vedere sugli spalti almeno le stesse presenze dell’ultima gara casalinga del passato campionato. Poi, magari, con il tempo sarebbe bello ammirare sempre più le tribune piene”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Taranto, calciomercato: nome nuovo per la porta
Serie C/C: Catanzaro, ingaggiato un esterno greco