Calcio a 5 Maschile

Futsal Senise, la carica di Urgo: 'Il destino è nelle nostre mani'

27.04.2022 11:27


Un pareggio prezioso quello ottenuto dal Futsal Senise sul campo del Città di Potenza che tiene così i bianconeri ancora fuori la zona rossa della graduatoria. E’ soddisfatto uno degli autori dei gol, il giovane Francesco Urgo che commenta così:

“Era importante non perdere: quella di sabato è stata una partita che poteva finire in tutti i modi perciò ci teniamo stretti questo punto”.

Un gol importante quello realizzato a Potenza…:

 “Sono molto contento di aver aiutato la squadra anche con un gol. Segnare è sempre bello soprattutto se poi la marcatura è utile per portare punti a casa”.

Parliamo della settimana. Come l’affronterete?:

“Questo pareggio ci ha dato un po’ di carica che avevamo perso in un anno complicato per via della rosa risicata. Ci alleniamo uniti come sempre. Sabato cercheremo di vincere: magari il Potenza non lo fa…”.

Prossimo avversario il Castellana:

“All’andata perdemmo ma eravamo contati. Ora abbiamo qualche pedina in più. Affronteremo una buona squadra composta nel complesso da calciatori italiani. Sono organizzati e ormai salvi ma questo fattore non deve farci cullare”.

Un commento sul calendario:

“Il destino è nelle nostre mani: basterebbe vincere queste ultime due partite. Intanto il Potenza andrà a Bisceglie formazione che deve mantenere la zona play off”.

UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Fondazione Taranto25 e Porte dello Jonio insieme per il baseball dei Tritons!
Apulia Trani, Prieto: 'Voglio continuare a tenere inviolata la mia porta'