Basket Maschile

CJ Taranto-Monopoli 77-70: i rossoblu calano il tris col cuore!

31.10.2021 23:58



Dolce, dolcissima la notte di Halloween per il CJ Basket Taranto che fa valere la legge del “non c’è due senza tre”. Centrata la terza vittoria consecutiva in campionato: al Palafiom si arrende alla grinta al cuore immenso dei rossoblu LaPietra Monopoli nella quinta giornata del campionato di serie B Old Wild West 2021/22, girone D, della Lega Nazionale Pallacanestro. Prendendosi anche una rivincita sulla gara persa in Supercoppa agli albori della stagione.

Una partita che Taranto ad un certo punto, a cavallo del secondo e terzo quarto sembrava poter dominare raggiungendo anche il +15 di vantaggio, poi un black out pericoloso nel finale stava per giocare un brutto scherzetto, è proprio il caso di dirlo, ai rossoblu che dopo un break di 10-0 finivano anche sotto negli ultimi minuti. Qui la grande reazione del CJ Taranto che spinto dal pubblico sugli spalti ha ribaltato la partita con un parziale di 14-3 trascinato dall’mvp del match un Biagio Sergio sontuoso con i suoi 27 punti frutto del 6/8 da 2 e del 5/8 da tre punti e 12 rimbalzi, in una parola sola, mortifero. Grande supporto la fisicità di Ponziani pure lui in doppia doppia (14pt+15rb) e il solito Conti in crescendo in partita e autore del canestro del punto esclamativo sulla vittoria e dei suoi 18 punti. Per Monopoli mai domo il solito ex Laquintana a fare male con 21 punti, in doppia cifra anche Visentin, Sabbatino e Albertini.

 

Coach Olive parte con Ponziani, Erkmaa, Conti, Diomede e Sergio. Coach Carolillo risponde con Albertini, Sabbatino, Laquintana G., Lombardo, Visentin.

Inizia male Taranto con la mano fredda, ghiacciata per quasi 3 minuti. Monopoli ne approfitta con la tripla di Albertini e il canestro di Sabbatino. A rompere il sortilegio ci penso Sergio mentre Ponziani e Conti agganciano a quota 7 gli ospiti. Il primo sorpasso lo firma Conti, Laquintana impatta ancora a 9 poi arriva la tripla di Diomede armato da Ponziani. Il finale di quarto però è di Monopoli nel nome di Laquintana che segna altri 5 punti in fila per il controsorpasso, 12-14.

Il secondo quarto è quello della prima svolta della partita in chiave rossoblu. A suonare la carica è Sergio con 4 punti in fila poi la oramai consueta tripla del baby Carone “caldo” dalla panchina e

un’altra tripla, stavolta di Diomede. Ma non finisce qui perché Klanskis si iscrive a referto con un bel canestro da sotto e poi Biagio suggella il break di 15-1 con una tripla. Sul 27-15 arriva una timida reazione di Monopoli con la tripla di Albertini e un canestro di Ragusa ma Taranto tiene botta con i liberi di Erkmaa e i tiri a segno di Conti e Ponziani per il 35-26 al riposo.

Buona uscita dai blocchi del CJ al rientro sul parquet, la tripla di Conti e il canestro di Gambarota segnano il nuovo +12. Cambiano il punteggio ma non la sostanze le triple di Laquintana, Visentin e le due di un caldissimo Sergio che però poi esagera, concede il tris e con esso il massimo vantaggio rossoblu, +15, 49-34 a metà quarto. Sembra fatta, forse lo pensano inconsciamente anche i giocatori del CJ che un po’ mollano la presa in difesa, Monopoli ne approfitta e con due triple sugli scarichi di Albertini e Lombardo più i canestri chirurgici di Laquintana confezionano il controbreak di 10-0 che riapre la partita alle porte dell’ultimo quarto, 49-44.

Taranto ha perso parte dell’inerzia della partita, Laquintana si è messo in ritmo e continua a colpire dalla distanza, la tripla vale il -3, Ragusa fa -1. Il CJ ha la forza per issarsi ancora sul +5 con Ponziani e Conti ma Monopoli mette sul banco diversi giochi dai e vai tra Sabbatino e Visentin che vanno a canestro in ripetizione per il 6-0 che ribalta il punteggio. Il momento magico di Monopoli continua con Lombardo per il +4. Coach Olive non ne può più, chiama time out a 3’ dalla fine. Bastone e carota, parla ai suoi per catechizzarli e tirare nuovamente fuori il massimo. Ci riesce. In 180 secondi il CJ Taranto confeziona un piccolo capolavoro. Gambarota serve Ponziani che balla sulle punte e deposita nella retina il -2; Conti ritrova il tiro da tre per il sorpasso; Sergio il tiro da tre non l’ha mai perso e piazza un’altra perla dalla distanza; Ponziani concede il bis e i rossoblu si ritrovano sul +4. Coach Carolillo chiama time out ma ora Taranto è in fiducia difensiva e offensiva e Conti ne segna altri due, quelli della sicurezza. La tripla di Sabbatino arriva in ritardo e a chiudere il match sul 77-70 ci pensa Gambarota per la gioia di tutto il Palafiom colorato di rossoblu e festante. E domenica si va a caccia del poker, sarà ancora derby, a Ruvo.

MEDIA – La differita tv in chiaro del match andrà in onda lunedì alle ore 14.30 sul canale 850 del digitale terrestre.

 

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE D 2021/22 - Risultati 5^ giornata Bava Pozzuoli-Geko PSA Sant’Antimo 91-73 Virtus Kleb Ragusa-Del.Fes Avellino 95-71 Fidelia Torrenova-Forio Basket 1977 74-66 Lions Basket Bisceglie-Pall. Viola Reggio Calabria 77-73 Moncada Energy Agrigento-Virtus Arechi Salerno 76-65 Meta Formia-BPC Virtus Cassino 54-85 CJ Basket Taranto-Lapietra Monopoli 77-70 Pavimaro Molfetta-Tecnoswitch Ruvo di Puglia posticipata al 01/11/2021 18:00

CLASSIFICA: Lions Basket Bisceglie 10 5-0 Fidelia Torrenova 8 4-1 Bava Pozzuoli 8 4-1 Moncada Energy Agrigento 6 3-2 Virtus Kleb Ragusa 6 3-2

Forio Basket 1977 6 3-2 CJ Basket Taranto 6 3-2 Tecnoswitch Ruvo di Puglia 4 2-2 Pavimaro Molfetta 4 2-2 BPC Virtus Cassino 4 2-3 Virtus Arechi Salerno 4 2-3 Pall. Viola Reggio Calabria 4 2-3 Geko PSA Sant’Antimo 4 2-3 La Pietra Monopoli 2 1-4 Del.Fes Avellino 2 1-4 Meta Formia 0 0-5 NOTA - Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

PROSSIMO TURNO (6^ GIORNATA): 06/11/2021 17:00 BPC Virtus Cassino-Fidelia Torrenova 07/11/2021 16:00 Forio Basket 1977-Bava Pozzuoli 07/11/2021 16:30 Geko PSA Sant’Antimo-Virtus Kleb Ragusa 07/11/2021 18:00 Del.Fes Avellino-Virtus Arechi Salerno 07/11/2021 18:00 Lapietra Monopoli-Moncada Energy Agrigento 07/11/2021 18:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-CJ Basket Taranto 07/11/2021 18:00 Pall. Viola Reggio Calabria-Meta Formia 07/11/2021 18:00 Lions Basket Bisceglie-Pavimaro Molfetta Tutte le gare in diretta streaming su LNP PASS

CJ BASKET TARANTO - LAPIETRA MONOPOLI 77-70

CJ Basket Taranto: Biagio Sergio 27 (6/8, 5/8), Alberto Conti 18 (6/8, 2/4), Riziero Ponziani 14 (7/11, 0/0), Hugo Erkmaa 5 (0/2, 1/5), Manuel Diomede 4 (0/1, 1/5), Giovanni Gambarota 4 (2/4, 0/1), Matteo Carone 3 (0/1, 1/1), Ricards Klanskis 2 (1/1, 0/2), Andrea francesco Liace 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Porcelluzzi 0 (0/0, 0/0), Luca Cianci 0 (0/0, 0/0). All. Olive

Lapietra Monopoli: Giovanni Laquintana 21 (5/11, 3/7), Vittorio Visentin 14 (4/6, 1/1), Nunzio Sabbatino 11 (3/4, 1/4), Andrea Albertini 11 (1/3, 3/8), Andrea Lombardo 6 (1/8, 1/1), Jacopo Ragusa 5 (1/3, 0/0), Mauro Torresi lelli 2 (0/0, 0/1), Matteo Annese 0 (0/2, 0/3), Michelangelo Laquintana 0 (0/2, 0/0), Gaetano Muolo 0 (0/0, 0/0), Ivan Bellantuono 0 (0/0, 0/0). All. Carolillo.

Arbitri: Vincenzo Agnese di Barano d’Ischia (NA) e Andrea Manganiello di San Giorgio del Sannio (BN). Parziali: 12-14, 23-12, 14-18, 28-26. STAT TA - Tiri liberi: 3 / 7 - Rimbalzi: 44 10 + 34 (Riziero Ponziani 15) - Assist: 23 (Giovanni Gambarota 6). STAT MO - Tiri liberi: 13 / 15 - Rimbalzi: 26 5 + 21 (Nunzio Sabbatino 7) - Assist: 13 (Nunzio Sabbatino 4). Spettatori: 700

Commenti

Real Statte: Arrivano i primi tre punti stagionali
prova