Taranto F.c. News

Turris -Taranto: 1-2. Gli ionici vincono in rimonta al culmine di una prestazione di carattere

Gli ionici ribaltano l'iniziale vantaggio dei campani con l'autorete di Tascone e la rete decisiva di Saraniti

22.12.2021 22:57



I rossoblu sbancano il “Liguori” di Torre del Greco battendo in rimonta la Turris al culmine di una prova gagliarda e autorevole: Marsili e compagni reagiscono all’iniziale svantaggio della rete di Tascone pareggiando il risultato con l’autorete dello stesso Tascone nel primo tempo e ribaltando la gara nella ripresa con un gol di prepotenza di Saraniti.

Cronaca. Gli ionici si modulano con il 4-2-3-1: in attacco dal primo minuto torna Santarpia a comporre il tridente d’incursori offensivi con Mastromonaco e Giovinco in appoggio a Saraniti. Dall’altra parte la Turris con il 3-4-3: in avanti il tridente Giannone, Santaniello e Leonetti.

Avvio scoppiettante per le due squadre: al 3’ Taranto vicino al gol il diagonale di Santarpia colpisce il palo; un minuto più tardi risponde la Turris con il mancino di Giannone che finisce al lato. Al 9’ altra occasione per i pugliesi: la staffilata di Marsili da fuori area finisce al lato. Al 14’ campani pericolosi: Franco la mette al cento per il colpo di testa di Santaniello che finisce oltre la traversa. Al 20’ la Turris passa in vantaggio: rapida ripartenza dei campani con Leonetti che innesca Tascone, la sua conclusione deviata da Benassai supera Chiorra per 1-0. I corallini insistono: punizione di Giannone, Chiorra si rifugia in corner. Al 30’ il Taranto pareggia: Mastromonaco crossa dalla destra e Tascone la devia nella propria rete per 1-1. I padroni di casa si riversano in avanti: il destro di Franco dal limite finisce oltre la traversa mentre al 36’ Giannone da fuori area di sinistro la mette al lato. Le due squadre vanno al riposo sul punteggio di 1-1.  

Ad inizio ripresa ospiti vicini alla rete: al 3’ Giovinco effettua un assist per l’inzuccata di Saraniti che viene respinta provvidenzialmente da Esempio. Pronta la reazione dei campani: al 5’ Di Nunzio sfrutta un calcio di punizione impattando di testa con la sfera che si stampa sulla traversa, sul prosieguo dell’azione la mezza girata di Tascone si spegne al lato. Al 11’ il Taranto sfiora il raddoppio: il destro di Santarpia viene deviato da Giovinco, Perina è miracoloso nell’intervento d’istinto. Al 20’ primo cambio della gara: nel Taranto Falcone avvicenda Santarpia. Al 27’ il Taranto passa in vantaggio: Giovinco dalla sinistra la piazza in area, Saraniti vince il rimpallo e fredda di sinistro Perina per 1-2. Al 28’ doppio cambio per gli ionici: Bellocq e Barone avvicendano Zullo e Saraniti. Al 33’ sostituzione per la Turris: esce Leonetti, entra Sartore mentre al 39’ mister Caneo effettua una doppia sotituzione: Longo e Bordo prendono il posto di Tascone e Varutti. Al 42’ i campani ci provano: il sinistro di Giannone sorvola la traversa. Al 43’ cambio per la Turris: esce Giannone, entra Pavone mentre nelle fila degli ionici Labriola avvicenda Civilleri. Nei minuti di recupero il Taranto dilapida il tris in ripartenza: Giovinco ispira l’indisturbato Barone che mette di poco al lato. E’ l’ultima emozione del match vincono i ragazzi di Laterza rendendo dolce il Natale dei tifosi rossoblu.

 

TURRIS: Perina; Manzi, Di Nunzio, Esempio; Ghislandi, Tascone (39’ s.t. Longo), Franco, Varutti (39’ s.t. Bordo); Giannone (43’ s.t. Pavone), Santaniello, Leonetti (33’ s.t. Sartore). A disposizione: Abagnale, Loreto, Zanoni, Lorenzini, Finardi, Palmucci, Iglio, Nocerino. All. Caneo.

TARANTO: Chiorra; Versienti, Zullo (27’ s.t. Bellocq), Benassai, De Maria; Marsili, Civilleri (44’ s.t. Labriola); Mastromonaco, Giovinco, Santarpia (20’ s.t. Falcone); Saraniti (27’ s.t. Barone). A disposizione: Antonino, Zecchino, Pacilli, Ghisleni, Cannavaro, Italeng. All. Laterza

Arbitro: Fontani di Siena – Assistenti : Galimberti di Seregno – Conti di Seregno

Marcatori: 19’ p.t. Tascone (Tu), 30’ p.t. (aut.) Tascone (Ta), 27’ s.t. Saraniti (Ta)

Angoli: 4-2

Ammoniti: Civilleri (Ta), Caneo (all. Tu), Versienti (Ta), Di Nunzio (Tu), Marsili (Ta), Zullo (Ta), Barone (Ta)

Commenti

VIDEO Turris, Caneo e Tascone: 'Volevamo chiudere l'anno con una vittoria'
VIDEO Virtus Francavilla-Catanzaro 2-1. La sintesi di Antenna Sud 85