Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano, Tutilo: 'Bovalino? Sarà una partita durissima'

13.03.2021 13:14

 

Si lavora duramente in casa Orsa Viggiano in vista della sfida interna con il Bovalino. I nuovi arrivati, tra cui il brasiliano classe 1978, Riccardo Tutilo, si stanno integrando in gruppo come lo stesso atleta neroverde conferma: “Mi hanno accolto molto bene e ho trovato un gran bell’ambiente in cui si può lavorare benissimo. Il Presidente Siviglia e il resto dello staff sono ottime persone”.

LA SETTIMANA: “Dobbiamo lavorare tanto, soprattutto noi ultimi arrivati. Avevo avuto modo di lavorare soltanto due volte con questo gruppo giocando tre partite. Ora abbiamo tempo per conoscerci di più e per cercare questi ultimi tre punti che possono regalarci la salvezza”.

TUTILO: “Me la cavo in difesa e amo far girare al meglio la squadra. Diciamo che ho una buona visione di gioco. Provengo dal Sala Consilina”.

IL BOVALINO: “Questa formazione viene da quattro successi di fila: perciò, sarà una partita durissima. Però giochiamo in casa e vogliamo fare punti. Lotteremo su ogni pallone per ottenere l’intera posta in palio”.

IL CAMPIONATO: “Il Napoli sta disputando un campionato a parte. Poi ci sono due, tre formazioni di livello molto alto e tante che se la possono giocare per obiettivi ambiziosi. E’ un girone equilibrato”.

MESSAGGIO: “Cercherò di dare sempre il massimo come ho fatto in carriera. Voglio essere professionale e dare, se serve, anche il 200%. Sono pronto a lottare per ottenere la salvezza, obiettivo prefissato dalla società”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Pronostici D/H, Degli Schiavi: 'Taranto? Buone possibilità di stare in vetta'
Orsa Viggiano, Rispoli: 'Bovalino formazione in salute'