Lega Pro

Serie C/C: A Vibo Valentia pareggio d'oro con l'uomo in meno per l'AZ Picerno

30.08.2021 00:38


VIBO VALENTIA – Con una gara giocata con grande carattere e per mezz’ora in inferiorità numerica per l’espulsione di Dettori (doppio giallo), il Picerno ritorna da Vibo Valentia con un punto, dopo lo 0-0 al “Luigi Razza” contro la Vibonese. Arriva quindi un punto all’esordio in campionato per la squadra di mister Palo, dopo una gara combattuta ma avara di emozioni.

LA CRONACA – Parte bene la Vibonese, Spina dalla destra trova in mezzo Tumbarello che la tocca di testa per Mahrous che manca l’aggancio. La riposta del Picerno arriva al 12′ pt, Vivacqua tocca all’indietro per Pitarresi che dalla distanza prova la gran botta, la palla termina a lato. Al 31′ pt sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio, Spina si accentra ne salta due e con il sinistro a giro sfiora l’incrocio dei pali, Vibonese pericoloso. Al 34′ pt Guerra su punizione, pesca l’inserimento di De Ciancio che di testa sfiora la traversa. Nella ripresa parta giocata maggiormente a centrocampo, spezzato dal destro su punizione di Pitarresi che sfiora il palo. Gara che si accende tra il 10′ st e il 15′ st con due reti annullate prima per fuorigioco di Spina e poi il fallo di Grillo ai danni di Vanacore. Al 20′ st ingenuità di Dettori che commette un fallo a centrocampo, per l’arbitro vale il secondo cartellino giallo, Picerno in dieci. Al 25′ st padroni di casa in avanti, Spina servito da Risalti, trova al volo un sinistro pericolosi che lambisce il palo. Nel finale Picerno in avanti Esposito ne salta due, la sua palla in mezzo, viene sventata da Polidori. Sull’angolo D’Angelo ci prova il destro a giro, blocca Mengoni. Termina così la gara con il Picerno che conquista un buon punto dopo 5′ di recupero e dopo aver preoccupato negli ultimi minuti la retroguardia calabrese.

IL TABELLINO

U.S. VIBONESE (4-2-3-1): Mengoni, Mahrous, Polidori, Risaliti, Gelonese (34′ st Basso), Grillo (34′ st Senesi), La Ragione (17’st Ngom), Spina, Tumbarello (41′ st Bellini), Ciotti, Cattaneo (34′ st Persano). A disp: Marson, Alvaro, Falla, Mauceri, Cigagna, Fomov. All. Gaetano D’Agostino
AZ PICERNO (4-3-2-1): Albertazzi, Vanacore, Ferrani, Garcia (27′ st De Franco), Guerra, Dettori, Pitarresi, De Ciancio, Terranova (20′ st Esposito), D’Angelo, Vivacqua (27′ st Coratella). A disp. Summa, Allegretto, De Cristofaro, Alcides Dias, Stasi, Carrà, Viviani, Setola. All. Antonio Palo
ARBITRO: Mattia Ubaldi (sez. di Roma 1) ASS. Cerilli (sez. di Latina), Tempestilli (Sez. di Roma 2) – 4° Ufficiale: Silvio Torreggiani di Civitavecchia
NOTE: Espulso al 19′ st Dettori (P) per doppia ammonizione. Ammoniti: 19′ pt Garcia (P), 32′ pt Dettori (P), 35′ pt La Ragione (V), 39′ pt Tumbarello (V), 5’st D’Angelo (P) – Recupero: 1′ pt 5′ st – Corner: 2-5

Commenti

VIDEO Serie C/C: Palermo-Latina 2-0. La sintesi del match
Serie C/C: Vibonese-AZ Picerno 0-0. La sintesi del match