Taranto F.c. News

Pronostici C/C, Michele Scarci: 'Il Catanzaro non deve sottovalutare questo Taranto'

06.01.2023 12:44

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

DI ALESSIO PETRALLA

E’ tempo di tornare in campo nel girone C della serie C: di fatto dopo le festività natalizie le venti compagini di questo interessante raggruppamento torneranno in campo, sabato, per disputare la seconda giornata di ritorno con la capolista Catanzaro che ospiterà proprio il Taranto del tecnico Capuano. A presentare questo turno, a Tutto Sport Taranto, è l’ex attaccante rossoblù Michele Scarci: “Fatta eccezione delle prime due in classifica tutte le altre sono più meno dello stesso livello e se la possono giocare in chiave play off”.

ZONA MEDIO-BASSA: “Vedo una bella lotta tra Monopoli, Turris e Monterosi: queste formazioni giocheranno per evitare i play out ma anche in questa zona della classifica molte squadre si giocano tanto”.

LE SORPRESE: “L’Audace Cerignola sta stupendo in positivo: si trova, addirittura, sopra al Foggia. Mi aspettavo qualcosa di più dall’Avellino ma con il girone di ritorno molte cose potrebbero cambiare. La prima parte di stagione è sempre di rodaggio”.

IL TARANTO: “Inizialmente veleggiava in posizioni pericolose di classifica ma poi con l’arrivo del ds Evangelisti e del tecnico Capuano le cose sono cambiate: stanno facendo un grande lavoro senza grossi nomi in rosa. Rossetti? Spero possa dare una mano all’attacco rossoblù nonostante Tommasini stia facendo benissimo”.

AMARCORD: “Di quando indossavo la maglia del Taranto ho tanti ricordi e aneddoti. Ho calcato il prato dello “Iacovone” al fianco di grandi calciatori, che hanno militato anche in serie A, come Venturin, Cappioli, Cammarata, Banchelli e Triuzzi oltre ad essere stato allenato da allenatori validissimi come Simonelli e Brini. C’è rammarico per i play off persi con l’Avellino e con l’Ancona. Purtroppo ho preso parte, anche, di quella rosa che retrocesse con la Fermana…”.

I PRONOSTICI DI MICHELE SCARCI

21a Giornata – Serie C – Girone C – 07/01/23

ORE 14:30

ACR MESSINA-VIRTUS FRANCAVILLA: X – “I padroni di casa, con il ritorno del tecnico Raciti, vorranno cambiare rotta. In genere quando si cambia guida tecnica c’è anche un cambio d’atteggiamento”.

GELBISON-AVELLINO: X – “Quella rossoblù è una squadra tignosa che negli ultimi giorni si è rinforzata con l’arrivo di Granata dal Taranto. Prevedo un pareggio”.

MONTEROSI-POTENZA: 2 – “Vista l’esperienza dei potentini in questo campionato e i calciatori validi in rosa potrebbe uscire la cosiddetta sorpresa”.

PESCARA-LATINA: 1 – “Gli adriatici puntano alla serie B e non possono permettersi più di sbagliare in casa. Il loro cammino, ultimamente, è stato altalenante”.

ORE 17:30

CATANZARO-TARANTO: X2 – “Il calcio è strano. Da tarantino e da ex rossoblù non potrei mai dire che gli ionici prendano tre o quattro gol. La formazione di Capuano sta facendo bene e i giallorossi non devono sottovalutarla. Credo in questa squadra”.

FIDELIS ANDRIA-VITERBESE: 2 – “Visti i rinforzi effettuati dai laziali possono ottenere i tre punti”.

FOGGIA-AZ PICERNO: 1 – “I satanelli non possono sbagliare anche se i lucani hanno dato filo da torcere a tante squadre. Gara da prendere con le pinze”.

GIUGLIANO-AUDACE CERIGNOLA: 1X – “Giocare in Campania è sempre difficile: le squadre di casa sono sempre tignose e cercano punti”.

MONOPOLI-CROTONE: X2 – “I calabresi non possono sbagliare anche se giocano su un campo molto difficile”.

ORE 20: 30

TURRIS-JUVE STABIA: X2 – “E’ un derby in cui le vespe potrebbero dare continuità”.

Commenti

Un pivot dalla serie A Elite per la Woman Grottaglie
Standing ovation per il Galà Premio Apulia Voice