Calcio a 5 Femminile

Woman Grottaglie: Pareggio in casa del Cosenza. Abatematteo: 'Pari stretto'

24.01.2022 20:36


CUS Cosenza e WFC Grottaglie si dividono la posta pareggiando per 3-3 una bella partita che il Presidente biancoazzurro Cataldo Abatematteo commenta così: “Quello di domenica scorsa è stato un match molto combattuto con le due formazioni che si sono date battaglia per gran parte della sfida senza mai deconcentrarsi. Ci sta mancando quel pizzico di cinismo in più utile a chiudere prima le partite. Alla fine il pareggio ci sta stretto: peccato sia arrivato soltanto nei secondi finali con il nostro portiere Trumino che nulla ha potuto per via di un’ostruzione da parte di una giocatrice avversaria”.

GLI ASPETTI: “Di positivo c’è che nonostante il periodo abbiamo dimostrato con un ostico CUS Cosenza di stare sempre sul pezzo. Non vedo nulla di negativo e sono convinto che con il rinforzo che presenteremo nei prossimi giorni guadagneremo maggiore cattiveria sotto porta”.

LA SETTIMANA: “Lavoreremo, come sempre, per preparare nel migliore dei modi la sfida con il Napoli. Le campane si sono rinforzate: non sottovalutiamo mai nessuno a maggior ragione questa compagine che è stata in grado di battere la vice capolista Lamezia”.

TABELLINO

CUS COSENZA-WFC GROTTAGLIE 3-3   Reti: Merante ( C) (2), Autogol ( C), Scarcia (W.G.), Carrubba (W.G.), Soloperto (W.G.)

CUS COSENZA: Arcuri, De Cesare, Fragola, Fumo, Galata (K), Merante, Storino, Postorino, Trimarchi. All. Barini

WFC GROTTAGLIE: Trumino, Lazzari, Bergamotta, Cardolini, Convertino, Scarcia (K), Soloperto, Di Sanza, Carrubba, Fornaro, Farì. All. Bommino

Ammonite: Di Sanza (W.G.)   Espulse: ne

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Prisma Taranto: Aperta la prevendita per la gara con l'RCM Ravenna
Serie C/C: Nessun gol tra Catanzaro e Palermo