TuttoRunning

Atletica, il campionato italiano di Marcia fa tappa a Grottaglie

L'appuntamento è fissato per domenica 7 marzo 2021. L’evento è di primaria importanza all’interno del panorama nazionale, perché pone le basi per la costituzione della squadra “Azzurra”che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo

29.12.2020 11:49



Le strade che portano alle Olimpiadi di Tokyo 2021, passano da Grottaglie Città Europea dello Sport 2020 (titolo riconosciuto fino a tutto il 2021). 

Sarà la Città delle Ceramiche ad ospitare infatti una delle tre tappe del Campionato italiano di Marcia, competizione alla quale prendono parte le più importanti società e atleti del nostro Paese. La macchina organizzativa della società ASD Atletica Grottaglie si è rimessa in moto, dopo che, lo scorso inverno, fu costretta a stopparsi bruscamente a causa della pandemia che determinò l’annullamento della manifestazione, già in calendario lo scorso marzo.

Ora l’appuntamento è fissato per domenica 7 marzo 2021. 

L’evento è di primaria importanza all’interno del panorama nazionale, perché pone le basi per la costituzione della squadra “Azzurra”che parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. Ed è particolarmente atteso dopo la sosta forzata dovuta al Covid 19, perché richiamerà a Grottaglie oltre 400 atleti facenti parte delle varie categorie. In particolare verranno a disputarsi: ilC. D. S. di Marcia - 2^ Prova (strada) (Open Stranieri) 20 Km Sen/Pro M; il Campionato Italiano Individuale valido per il Trofeo Annarita Sidoti; la 2^ prova (strada): 15 Km Jun M - 10 Km Jun F - Km 10 All M/F; 

-la 1^ Prova (strada) Trofeo Nazionale Cadetti di Marcia.

L’Atletica Grottaglie, ha ricevuto il via libera dagli enti patrocinatori e organizzatori del campionato italiano: Fidal Nazionale, Fidal Puglia, Fidal Taranto e il sostegno fattivo del Comune di Grottaglie. 

Sabato 6 marzo, si svolgeranno le operazioni preliminari con il punto-incontro di atleti e società e lo svolgimento di un convegno a tema che vedrà la partecipazione di personalità di spicco del mondo dell’atletica nazionale. L’evento si svolgerà tra lo stadio “D’Amuri e la centralissima via Marconi: nel cuore della città.

“Un impegno di non poco conto – afferma il presidente dell’ASD Grottaglie, Antonio Catalano –ma che siamo onorati di organizzare. E’ stata riposta in noi la fiducia da parte della Fidal e ci teniamo a ripagarla, come – continua Catalano – a dare lustro alla città di Grottaglie. Una grande responsabilità ma che grazie al lavoro dei collaboratori sono convinto possa essere sostenuta. Sarà un evento di caratura nazionale che richiamerà l’attenzione di personaggi e media. Mancano tre mesi, ma già l’attesa è tanta ed il lavoro che ci spetta altrettanto.

Tutti possono partecipare e contribuire alla buona riuscita dell’evento, o approfittare dello stesso per dare visibilità alle proprie attività perché puntiamo sulla collaborazione comune ed abbiamo altresì studiato un articolato progetto di proposte da offrire sia tramite i canali tradizionali che attraverso quelli moderni”.

Informazioni possono essere richieste: presso la segreteria sita nello stadio “D’Amuri” (lato tribuna); tramite canali telematici ([email protected]www.atleticagrottaglie.it ovvero sulla pagina facebookasdatleticagrottaglie); tramite i contatti telefonici del presidente Catalano (3393564969), dei segretari Vampo (3396310356) e Terranova (3398909663).

 

 

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
prova