Settori Giovanili

Diavoli Rossi, Langellotti: 'Felice di essere tornato in questa società'

13.09.2022 10:44


Il nuovo tecnico dei Giovanissimi dei Diavoli Rossi è Giuseppe Langellotti, allenatore che vanta già un passato nella scuola calcio ionica e che ritorna dopo sette stagioni vissute con l’ASD Statte, la Dribbling e il Talsano Taranto.

Queste le prime dichiarazioni dell’allenatore: “I primi giorni di lavoro sono andati un po’ a rilento con i ragazzi che stanno iniziando a venire in concomitanza della riapertura delle scuole. Siamo alla terza settimana di lavoro e va tutto bene con i miei atleti che si stanno preparando per la prima giornata di campionato che dovrebbe essere il 25 settembre anche se c’è aria di posticipo della data”.

IL GRUPPO: “C’è sempre da lavorare ma sono abbastanza fiducioso perché il gruppo è omogeneo. L’importante che i ragazzi recepiscano quello che voglio”.

I TRASCORSI: “Amo tantissimo lavorare con i giovani. Dopo sette anni e dopo alcune bellissime avventure tra cui l’ultima con il Talsano Taranto torno ai Diavoli Rossi. Per questo sono molto felice perché con i dirigenti della società ci sono sempre stati contatti e amicizia”.

GLI OBIETTIVI: “Sicuramente non è vincere il campionato. I ragazzi devono crescere, soprattutto, a livello mentale. Molto spesso preferisco lavorare anche con i più piccoli che se pronti butto subito nella mischia giocando sotto età”.

MESSAGGIO: “Lo staff dei Diavoli Rossi è molto professionale. Un augurio particolare va al Presidente Renna con cui c’è anche una sorta di parentela. In questa scuola calcio ci sono tanti bambini molto validi: amo i più piccoli così come lavorare con loro. E’ una cosa che ho nell’animo…”.

UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI - 

Si ringraziano:

Commenti

VIDEO AZ Picerno-Foggia 3-0. La sintesi del match
Covid: il bollettino della Puglia del 13 settembre. 1173 casi su 10209 test