News FdC

Slot machine, come funzionano?

02.11.2022 21:42


Sono il gioco più popolare del settore dei casinò fisici e online, le slot machine hanno saputo conquistare il mondo intero grazie ai loro rulli che girano. Dalla loro uscita fino ad oggi hanno attraversato una lunga evoluzione che li ha portati ad essere il pilastro del settore, con migliaia di giocatori che ogni giorno decidono di divertirsi con tale titolo. 

Ma da cosa nasce questa passione per le slot? Principalmente dal fatto che si tratti di un gioco per tutti. Non c’è bisogno di strane strategie da applicare per arrivare alla vittoria, se non l’affidarsi alla Dea bendata. Infatti è molto importante avere una buona dose di fortuna se si vuole diventare dei veri e propri esperti delle slot machine. Inoltre la grande varietà di temi permette alle “macchinette del diavolo” di essere tutte diverse, con ambientazioni in film storici e programmi televisivi. La grande personalizzazione tematica riesce ad accontentare tutti i gusti! Per quanto siano un gioco divertentissimo, è consigliabile utilizzare solo slot online autorizzate dall'ADM, così da affidarsi ad un gioco sicuro e competitivo al punto giusto.

Il meccanismo delle slot

Nonostante da secoli siano operative nel mondo dei casinò fisici e adesso nei casinò online, sono molte le persone che si chiedono come funzionano le slot machine. Chiaramente precisiamo che tutte quelle presenti online e nelle strutture fisiche posseggono lo stesso meccanismo di funzionamento, quello che varia sono alcune regole e tematizzazioni.

Come specificato anche sopra si tratta di un gioco in cui la fortuna è il perno principale, le strategie da utilizzare sono pochissime, quasi nulle, ma non arrivano al punto da influenzare il gioco. Unica cosa che il giocatore può fare è puntare e scegliere su quali linee giocare, così da tentare di vincere il montepremi.

Detto questo, il loro meccanismo è piuttosto semplice: si inserisce la moneta e si clicca sul tasto spin. Così si vanno ad attivare i rulli che girando scelgono la combinazione che si andrà a mostrare. Se avete in mente ancora le slot machine con la leva che si abbassa e aziona il meccanismo, purtroppo per voi non è più così. Nella memoria di tutti c’è ancora l’abbassare la leva e vedere i rulli girare, ma adesso basta un tasto per dare il via a tutto.

Gli elementi fondamentali per lo sviluppo

Per quanto giocarci sia facile, svilupparla non è altrettanto semplice. Dietro alla creazione di una slot machine c’è un vero e proprio team di sviluppo che ha il compito di creare la giusta slot competitiva e divertente, scegliendo suoni, tematizzazione e tanto altro. 

Elemento fondamentale risulta essere il famoso RNG, acronimo di Random Number Generator. Questo non è altro che il cervello della macchinetta, colui che gestisce e permette il comparire dei simboli sullo schermo. È un microchip che costantemente, anche da spenta, genera in maniera casuale serie di numeri che portano alla comparsa poi della combinazione vincente.

Quando la slot machine viene azionata cliccando il tasto “Spin”, l’RNG inizia a funzionare generando una serie di codici numerici che poi sullo schermo vengono tradotti nei simboli. In sostanza i simboli non sono altro una lunga serie di numeri che non smettono mai di muoversi. Inoltre non tiene mai conto di ciò che esce prima, quindi non esiste un modo per far uscire la combinazione vincente oppure aspettare il “giro giusto”. Tutto è affidato alla casualità, come l’essenza di questo gioco ha sempre dimostrato.

Commenti

Taranto: c'è il ritorno di Gianluca Triuzzi
IL REAL MOTTOLA PERDE IL DERBY DI COPPA E VIENE ELIMINATO DAL TORNEO