Fuori dal Campo

Ex Ilva: LABRIOLA, superare criticita' che si susseguono da anni

29.03.2022 20:25


(ANSA) - ROMA, 29 MAR - "La fumata nera arrivata dal Ministero del Lavoro e' la cartina tornasole di un Governo che non ha intenzione di mettere in campo le soluzioni migliori per il siderurgico tarantino. Sono anni che propongo di utilizzare il prepensionamento per ridurre il personale in esubero e di certificare la crisi industriale per fare fronte con responsabilita' alle criticita' ambientali e sanitarie che devono essere affrontate con responsabilita'. Ecco perche' e' importante che le risorse stanziate per le bonifiche non vengano destinate ad altro, come si e' tentato di fare con il decreto Sostegni prima e con quello energia dopo. Taranto, con i giusti passaggi, puo' e deve diventare fiore all'occhiello della transizione energetica e di quella ecologica, ma serve l'aiuto del governo per superare le criticita' che da anni minacciano i suoi cittadini. Basta morire per il Pil, abbiamo bisogno di certezze". Cosi', in una nota, la deputata di Forza Italia Vincenza Labriola. (ANSA).

Commenti

Covid: il bollettino nazionale del 29 marzo. 99457 casi su 660708 test
Prisma Taranto, Di Lascio: 'Salvezza frutto del gran lavoro di squadra'