Calcio a 5 Femminile

Il campionato del Real Statte riparte con il derby con il Bitonto

28.10.2022 11:44


Il viaggio verso la sosta natalizia inizia adesso. Perché, questa volta davvero, l'Italcave Real Statte non si fermerà e vivrà tutto d'un fiato i prossimi due mesi. Si inizia sabato al PalaCurtivecchi di Montemesola contro il Bitonto. Secondo derby stagionale per le ioniche attese da una gara intera che manca da inizio ottobre. Riannodando il filo col campionato, le rossoblù hanno giocato 3 partite con la casella 1 riempita in vittorie, pari e sconfitte. Sabato alle 18, Margarito e compagne affronteranno una delle formazioni che hanno investito molto sul mercato per provare a conquistare lo Scudetto. L'Italcave, dal canto suo, ha delle novità interessanti. L'inserimento di Valeria a pieno regime, gli acciacchi di Guti accusati Rovigo sono un lontano ritorno. La condizione fisica migliorata rispetto alle gare precedenti. Chiaramente serve anche la continuità dei match ufficiali, questa si dovrà avere di settimana in settimana. Le altre novità riguardano la Supercoppa Italiana: Italcave Real Statte contro Falconara si giocherà il 10 dicembre alle ore 18 con diretta Sky a Genzano. Poi scatterà definitivamente l'esperienza dell'under 19. Si parte con la coppa Italia, ironia della sorte sempre col Bitonto, alle ore 20 del 4 novembre. Insomma un periodo intenso di emozioni, tutte da vivere. Il tecnico, Tony Marzella, racconta l'importanza di iniziare un nuovo percorso proprio partendo da sabato prossimo. "Finalmente si torna in campo dopo queste settimane di attesa. L'impegno profuso dalle ragazze in questi giorni di stop per la Nazionale è stato veramente encomiabile. Ora si torna in campo contro il Bitonto, un avversario importante per immergersi ad alto ritmo nel campionato. Chiaramente resta l'interrogativo sulla continuità, però lo capiremo solo nel corso della gara. Sicuramente c'è la voglia di riprendere realmente questo campionato, perché queste prime giornate di rodaggio non ci hanno aiutato. Però ci siamo sicuramente adattati al meglio e speriamo di poterlo fare d'ora in avanti con maggiore concretezza." C'è anche la soddisfazione per la qualificazione dell'Ucraina alla fase finale dell'Europeo di Futsal Femminile. "Tytova era l'unica nostra rappresentante quest'anno nei main round e ha centrato l'obiettivo. Sono felicissimo, così come tutto l'ambiente Italcave Real Statte, per questo risultato della nostra giocatrice. Che sia anche da stimolo per poter dare ancor di più con la maglia rossoblu."

Commenti

La Santa Rita Taranto ospita il Basket 1963 Francavilla
Lavora in stiva nave a Taranto e ha un malore, muore 46enne