Campionati Amatoriali Taranto

Secondo ko stagionale per la Worldlab Amici di Sempre. Vagali: 'Gara condizionata dall'arbitraggio'

17.09.2022 19:33


Una sconfitta, per 2-1, con Lucky Squad causata da una direzione arbitrale che fa discutere non poco quella rimediata sabato pomeriggio dalla Worldlab Amici di Sempre. Un rigore inesistente con conseguente espulsione di Schiedi hanno condannato al secondo ko stagionale i ragazzi del tecnico Roberto Vagali che analizza così la partita: “La gara è stata condizionata dal forte vento e da un terreno di gioco ai limiti della praticabilità che rendeva difficile il controllo della palla. Nel primo tempo siamo passati in svantaggio per via di un’ingenuità ma poco prima avevamo segnato da corner: l’arbitro non ha visto… Nella ripresa la partita continua ad essere equilibrata e su un’azione ben costruita riusciamo a pareggiare con Schiedi. Dopo di che il direttore di gara diventa protagonista inventandosi un rigore assurdo non concedendocene due. Comunque la squadra ha giocato bene come sabato scorso…”.

LA LUCKY SQUAD: “Si è dimostrata un’ottima avversaria. Nonostante l’aiutino arbitrale potrà puntare alle zone alte della classifica”.

LA SETTIMANA: “Siamo già con la testa alla prossima gara con l’Avis Grottaglie. C’è un pizzico di rammarico per il ko e per il rigore inventato. Sarebbe stato più giusto il pareggio”.

UFFICIO STAMPA WORLDLAB AMICI DI SEMPRE

Si ringraziano:

Commenti

VIDEO Fidelis Andria, Cudini: "Bene atteggiamento della squadra. Ora dobbiamo fare punti"
Montervino e Scarci regalano il primo punto stagionale allo Sparta Taranto & Ippolito Sallustio