Fuori dal Campo

“Gioco, sperimento e imparo”, via libera alle iscrizioni per bambini e ragazzi

27.06.2021 11:54

Dopo aver avviato la procedura per individuare i gestori dei centri estivi previsti dal progetto “Gioco, sperimento e imparo”, l’assessorato all’Ambiente dell’amministrazione Melucci, guidato da Paolo Castronovi, ha pubblicato anche le modalità di iscrizione per bambini e ragazzi da 3 a 14 anni, destinatari delle attività.

All’indirizzo https://bit.ly/3x0gfS6 sono disponibili documenti e informazioni per completare l’iscrizione che, per il momento, rimarrà aperta fino a data da destinarsi. È molto importante utilizzare i nuovi moduli: le iscrizioni pervenute con i moduli del 2020 non saranno considerate valide.

I centri saranno allestiti nelle location pubbliche di Villa Peripato, Parco Cimino, Giardini Virgilio, Parco Archeologico delle Mura Greche e Giardini Pio XII, con laboratori didattici e attività mirate a favorire la socializzazione dei bambini e andare incontro alle esigenze economico-organizzative delle loro famiglie. Sarà prevista anche una versione “weekend” dei laboratori, nel periodo post-estivo.

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Incidenti lavoro: operaio folgorato a Taranto, è grave