Pallavolo Maschile

Vibrotek Volley, Ruggiero: 'Mesagne? Nessuna paura. Vogliamo metterci in gioco'

10.03.2022 12:00


Dopo la splendida vittoria interna con la Mater Castellana la testa degli atleti della Vibrotek Volley è totalmente rivolta alla doppia super sfida con la capolista Mesagne che la giovane banda, classe 2001, Roberto Ruggiero presenta così: “Tutte queste vittorie non possono che far bene al nostro morale ma dobbiamo restare sempre con i piedi per terra anche perché alcune volte non siamo riusciti a giocare una bella pallavolo. Se vogliamo battere la capolista dovremo allenarci bene, impegnarci al massimo e metterci tanta passione”.

LA SETTIMANA: “Dovremo restare concentrati in ogni allenamento: questi sono lo specchio delle gare domenicali. Ci metteremo tanto impegno e sacrificio: così i risultati arriveranno”.

LA VIBROTEK VOLLEY: “Il nostro segreto è il gruppo: siamo molto affiatati e uniti ed essendo una formazione giovane tutti noi abbiamo voglia di migliorare e confrontarci con altre compagini. Grazie al grande supporto dei compagni più esperti siamo riusciti ad ottenere in anticipo la salvezza e ora possiamo puntare più in alto”.

IL MESAGNE: “Conosciamo bene questa formazione. La capolista gioca un bel volley, pulito e veloce ma noi non abbiamo paura e vogliamo metterci in gioco cercando di ottenere il massimo della posta in palio”.

LA GARA: “Dovremo scendere in campo concentrati e cercare di sbagliare pochissimo. Solo così la partita si potrà indirizzare nel migliore dei modi”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano: 

Commenti

Bicinpuglia 2022, al lavoro per la sesta edizione di MonteInBike
BFT Team, grandi imprese all'Interregionale Sud Italia