Fuori dal Campo

Piste ciclabili, vertice a Bari per sbloccare i fondi regionali

22.05.2021 10:33

Piste ciclabili, vertice a Bari per sbloccare i fondi regionali. Melucci: «Ripartiamo con i cantieri per completare la rete cittadina»

Sbloccati i fondi del bando regionale per le ciclabili, che aveva visto il Comune di Taranto primo classificato con una dotazione di circa 800mila euro.

Il sindaco Rinaldo Melucci, a Bari per un vertice operativo con l’assessore regionale a Trasporti e Mobilità Sostenibile Anna Maurodinoia, ha annunciato la buona notizia che consentirà di riavviare i cantieri per il completamento della rete cittadina.

«Grazie all’impegno dell’assessore Maurodinoia, che ringraziamo – ha spiegato il primo cittadino –, i fondi che il bando ci aveva assegnato sono ora disponibili e ci consentiranno di procedere con questa fondamentale infrastrutturazione. 

Abbiamo già uno studio particolareggiato che disegna la rete cittadina delle ciclabili in funzione dei percorsi casa-studio e casa-lavoro, lo abbiamo condiviso con associazioni e cittadini e ora implementeremo i percorsi secondo le esigenze che scaturiranno da ulteriori confronti. 

Oltre l’anello che si svilupperà lungo la Circummarpiccolo, la rete si irradierà su tutto il territorio urbano, recuperando anche tratti esistenti. Con l’assessore, inoltre, abbiamo anche fatto il punto su mobilità e traporto pubblico locale, parlando di idrovie e BRT, temi che sono all’ordine del giorno e sui quali stiamo investendo idee e risorse».

Commenti

Taranto, il Tato della provvidenza. Il suo procuratore Secondi: “Convincerà i più scettici nelle ultime gare”
Stadio “Erasmo Iacovone”, il sindaco Melucci svela due targhe: campo B e sala stampa intitolati a Di Molfetta e Abbracciavento