Taranto F.c. News

Taranto - Team Altamura: 1-0. Decide Corado nella ripresa

Una rete di rapina dell’attaccante argentino regala tre punti preziosi ai rossoblu

23.05.2021 18:00

A cura di Enrico Losito

Torna al successo allo Iacovone il Taranto che piega le resistenze di una combattiva Team Altamura grazie alla rete nella ripresa realizzata da Corado. Con i tre punti conquistati gli uomini di Laterza conservano la vetta con tre punti di vantaggio sul Picerno vittorioso a Brindisi.

Cronaca. Il tecnico Laterza ancora una volta deve fare di necessità virtù  a causa delle numerose assenze e ripropone l’assetto tattico 4-3-3: in mediana gli over Matute, Marsili e Tissone, in attacco Corado sostenuto ai lati da Mastromonaco e Versienti. Dall’altra parte la Team Altamura con il 3-5-2:  in avanti Tedesco e Lorenzo.

Il Taranto parte all’attacco: al 6’ Matute la mette in mezzo dalla sinistra, il portiere Donini anticipa provvidenzialmente Corado mentre al 10’ Boccia dal Fondo la mette sul primo palo per la mezza girata di Corado che finisce di poco al lato. Al 18’ Altamura pericoloso: Gambuzza sfrutta un assist proveniente dalla destra per colpire di testa con la sfera che lambisce il palo. Il Taranto risponde: prima con Matute (palla oltre la traversa) e successivamente con la girata di Versienti con il pallone di poco al lato. Al 27’ la punizione di Marsili dai 25 metri lambisce la traversa. Il primo tempo termina sullo 0-0.

 

Ad inizio ripresa doppio cambio per l’Altamura: al 1’ Gambuzza e Lorenzo lasciano il campo per Kanoute e Spano. Al 8’ pasticcio difensivo dell’Altamura, Corado si insinua nelle maglie difensive avversarie supera Donini e insacca a porta sguarnita per 1-0. Al 15’ doppia sostituzione per il Taranto   Versienti e Corado vengono avvicendati da Corvino e Alfageme. Alla mezz’ora altra sostituzione per gli ospiti: esce Sisalli, entra Lo Russo. In ripartenza l’Altamura sfiora il pari: Spano dalla sinistra la mette sul secondo palo per il colpo di testa dell’indisturbato Tedesco con la palla che finisce al lato. Altre sostituzioni per i rossoblu: al 34’ Guaita avvicenda Alfageme mentre al 37’ Serafino prende il posto di Mastromonaco. Il Taranto ci prova al 43': sugli sviluppi di un corner l'inzuccata di Silvestri termina oltre la traversa. Ultimi cambi per i murgiani: al 47'  Errico e Bozzi  sostituiscono rispettivamente Bardaji e Tedesco. Nel Taranto Sheu prende il posto di Ferrara. Finisce 1-0 per il Taranto che conserva la vetta della classifica.   

TARANTO: Ciezkowski, Boccia, Ferrara (47' s.t. Sheu), Marsili, Rizzo G., Silvestri, Mastromonaco (37’ s.t. Serafino), Matute, Corado (15’ s.t. Alfageme [34’ s.t. Guaita]), Tissone, Diaby, Versienti (15’ s.t. Corvino). A disposizione: Sposito, Gonzalez, Diaby, Santarpia. All. Laterza.

TEAM ALTAMURA: Donini, Gambuzza (1’ s.t. Kanoute), Casiello, Lucchese, Pantano, Russo, Fedel, Bardaji (47' s.t. Errico), Tedesco (47' s.t. Errico), Lorenzo (1’ s.t. Spano), Sisalli (30’ s.t. Lo Russo). A disposizione: Bozzi, Kanoute, Garofalo, Abrescia. All. Di Benedetto

Arbitro: Pistarelli di Fermo – Assistenti : Almanza di Latina – Maione di Nola

Marcatori: 8' s.t. Corado (T)

Angoli: 4-2

Ammoniti: Sisalli (A), Silvestri (T), Bardaji (A), Ferrara (T)

 

Commenti

Vaccini: in Puglia tutti gli over 90 hanno ricevuto una dose
Stadio “Erasmo Iacovone”, il sindaco Melucci svela due targhe: campo B e sala stampa intitolati a Di Molfetta e Abbracciavento