Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Il derby se lo aggiudica il Bernalda

10.04.2021 18:35

Termina 4-1 per il Bernalda il derby lucano con l’Orsa Viggiano. Primo tempo equilibrato con ripetuti capovolgimenti di fronte e con i padroni di casa che riescono ad andare al riposo sul punteggio di 2-0. Nella ripresa i ragazzi di Rispoli la riaprono grazie a Contini che passa il pallone sul secondo palo all’accorrente Grossi che insacca.  Sul 2-1 i rossoblù reagiscono aiutati anche da delle disattenzioni dei neroverdi e sigillano il risultato sul 4-1

Queste le dichiarazioni del tecnico dell’Orsa Viggiano, Cesare Rispoli: “E’ stato un primo tempo equilibrato e con continui capovolgimenti di fronte. Abbiamo regalato almeno tre gol e quindi la nostra gara è andata sulla falsa riga delle precedenti. Siamo stati bravi a riaprirla con un gol di Grossi che ha ricevuto il pallone sul secondo palo da Contini”.

IL BERNALDA: “Ho visto il solito Bernalda: buon palleggio e tanta qualità. Hanno meritato la vittoria anche se almeno in tre circostanze li abbiamo agevolati noi”.

LA SOSTA: “Adesso ci saranno due settimane per preparare l’ultimo impegno con il Cataforio. Speriamo di chiudere in bellezza”.

IL CAMPIONATO: “E’ un finale strano con Bovalino, GEAR e Bernalda a quota 24 punti e in piena corsa play off. I rossoblù affronteranno il Bovalino è in caso di successo potrebbero andare direttamente ai play off”.

TABELLINO

BERNALDA FUTSAL-ORSA VIGGIANO 4-1 (2-0)  Reti: 15:00 (1T) Quinto (B), 17:00 (1T) Schacker (B), 3:00 (2T) Grossi (O.V.), 3:16 (2T) Bocca (B), 19:36 (2T) Fusco (B)

BERNALDA FUTSAL: Amzil, Schacker, Antonio, Fortuna, Muro, Bocca (K), Laurenzana, Damelio, Timm, Fusco, Quinto, Saponara. All. Cipolla

ORSA VIGGIANO: Boschiggia, Paolicelli, Petragallo, Antonucci (K), Tutilo, Luizinho, Sanchez, Contini, Ambrosio, Grossi, Lucchesi, Brancale. All. Rispoli

Ammoniti: Schacker (B), Contini (O.V.), Petragallo (O.V.)  Espulsi: ne

Spettatori: Gara a porte chiuse nel rispetto delle regole anti Covid

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Mercato: Nuovo portiere per il Portici
Tempo di play off: La Prisma Taranto ospita Cantù al Palamazzola