Taranto F.c. News

Pronostici C/C, Il doppio ex di Taranto-Messina Coppola: 'Questo Taranto mi ha impressionato'

L'ex centrocampista: 'Ibrahimovic? Fu solo un episodio di gioco'

04.12.2021 12:06



DI ALESSIO PETRALLA

Un campionato livellato con gli ionici che stanno stupendo quello della serie C/C per il doppio ex di Taranto e ACR Messina Carmine Coppola che, a Tutto Sport Taranto, traccia i pronostici della terz’ultima giornata d’andata: “Fino ad ora per quello che ho visto, fatta eccezione per un paio di squadre che sono nettamente superiori, è un campionato livellato verso il basso”.

IL TARANTO: “L’ho visto all’opera con la Juve Stabia e mi ha fortemente impressionato per intensità e tanta voglia di fare risultato. Il ko subito in terra campana è stato immeritato. E’ una squadra che può far divertire il pubblico”.

ALTA E BASSA CLASSIFICA: “Bari, Catanzaro e Avellino sono molto forti e possono puntare in alto però attenzione al Taranto e alla Turris. In bassa classifica sarà bagarre con l’ACR Messina che se dovesse perdere anche in riva allo Ionio complicherebbe la sua situazione. Pian piano la classifica si sta spaccando: non esistono partite facili con squadre che erano partite per ben altri obiettivi e che si trovano giù. Per questo faranno fatica”.

IL MERCATO INVERNALE: “Sicuramente alcune squadre puntelleranno l’organico con il Catanzaro che ha già cambiato allenatore e penso farà qualche innesto; il Bari è già fortissimo così. Potrebbe essere un mercato di scambi con qualche compagine chiamata a spendere. Con il calciomercato invernale non si deve rifondare…”.

TARANTO: “Della città dei Due Mari ho dei ricordi bellissimi: anche se sono stato solo sei mesi sono stato da Dio. Esclusi un paio di personaggi che erano il male della squadra rossoblù era una buona società. Il centro della città era bellissimo. Inoltre i tifosi erano pazzeschi: in trasferta erano anche in due-tremila. Roba da serie A”.

IBRAHIMOVIC: “E’ un fenomeno: a quarant’anni ancora fa la differenza. Un vero alieno. L’episodio? Ogni tanto mi incontro e lo faccio con serenità. Fu sono un episodio di gioco”.

I PRONOSTICI DI CARMINE COPPOLA

16a Giornata – Serie C – Girone C – 05 e 06/12/21

CATANZARO-FOGGIA: 1X – “I calabresi sono forti e hanno cambiato allenatore. Sfideranno i rossoneri allenati da Zeman che fa giocare le sue squadre spensierate e a tremila. Per me è un maestro che ha sempre usato un metodo offensivo. Gara da tripla”.

FIDELIS ANDRIA-AZ PICERNO: 1 – “A Messina ho visto una Fidelis pimpante che ha dominato la gara giocando benissimo. Devono vincere per iniziare a tirarsi fuori dalle sabbie mobili. I lucani se la giocheranno”.

LATINA-CATANIA: 12 – “E’ un’altra gara difficile con i siciliani che stanno disputando un gran campionato e i laziali che devono salvarsi. Gli ospiti hanno maggiore qualità ma i padroni di casa devono togliersi dalle zone pericolanti di classifica”.

PAGANESE-JUVE STABIA: 1 – “I padroni di casa stanno pagando i tanti infortuni ma la società ha costruito una buonissima squadra con tanti giovani importanti e vari calciatori navigati. Non avranno problemi a salvarsi e se staranno bene potranno puntare ai play off. Inoltre mi piace molto il modo di allenare del tecnico Grassadonia”.

PALERMO-MONOPOLI: 1 – “Quella barese è una buonissima squadra. I rosanero hanno avuto un percorso altalenante ma il loro stadio, un po’ come quello di Taranto, è una bolgia”.

TARANTO-ACR MESSINA: 12 – “Quella ionica è una piazza mostruosa che può fare tranquillamente la serie B. I tarantini possono dare e togliere tanto. Stanno facendo un ottimo campionato. I siciliani sono in grossissima difficoltà e dopo il cambio d’allenatore, negli scorsi giorni è arrivato l’addio di Lo Monaco. Per loro è una sorta di ultima spiaggia con i tifosi che si aspettavano la reazione. Sono simpatizzante del Taranto ma grande tifoso del Messina visto che per quella maglia ho dato parte della mia vita. Mi auguro che possano salvarsi e che gli ionici possano disputare i play off”.

POTENZA-TURRIS: 12 – “I corallini stanno facendo un campionato importante: è una grande squadra con una società seria alle spalle. Giocare fuori casa, però, non è mai semplice. Gara da tripla”.

VIBONESE-CAMPOBASSO: 1 – “I calabresi del Presidente Caffo faranno l’impossibile per salvarsi. E’ una società serissima e domenica deve, assolutamente, cercare i tre punti. Sarà una battaglia”.

VIRTUS FRANCAVILLA-MONTEROSI: 1X – “Quella laziale è una buona società capeggiata da un vulcanico Presidente. Entrambe le squadre devono fare punti con i brindisini che in casa sono forti”.

LUNEDI’ 6 DICEMBRA

AVELLINO-BARI: 12 – “Per i galletti non sarà una gara facile: se dovessero vincere lancerebbero un segnale al campionato. Gli irpini vivono un buon momento: quella biancoverde è una formazione ben costruita e allenata da un tecnico di categoria come Braglia”.

Si ringraziano:

Commenti

Vibrotek Volley, Cometa: 'Potremo toglierci delle belle soddisfazioni'
L'Agente di Barone Dotta a TST: 'Con il Taranto c'è una trattativa'