Pallavolo Maschile

Vibrotek Volley ko dopo cinque lunghissimi set con Tricase. Di Giuseppe: 'Loro più esperti di noi'

20.11.2022 22:02


Un match bellissimo e intenso quello, durato poco meno di tre ore, quello andato in scena, domenica a Leporano, tra la Vibrotek Volley e la Virtus Tricase. Cinque set combattutissimi con i padroni di casa che passano subito in vantaggio vincendo il primo per 25-23. Tricase non ci sta e con grande esperienza strappa prima il pareggio e poi il sorpasso nel terzo set, forse quello meno equilibrato dell’incontro. La Vibrotek non ci sta e nel quarto esce gli artigli vincendo per 25-22 e portando la sfida al tie break che finirà 13-15. Presenti all’incontro Fabio Tagarelli (Presidente Fondazione Taranto 25), Ennio Barnaba (Vice Presidente Fondazione Taranto 25), Luigi Lo Papa (Socio Ordinario Fondazione Taranto 25) e Nico Monfredi Responsabile dell’Area Sport.

Nel post gara questo il commento del numero uno leporanese Antonio Di Giuseppe: “Quella di domenica sera è stata una bellissima gara giocata tra due squadre forti. Da parte leccese si è vista maggiore esperienza visti i giocatori che hanno militato in B, A3 e A2 presenti in rosa. La gara? I set sono stati tutti combattuti fino all’ultimo punto tranne il terzo in cui i ragazzi hanno avuto un momento di rilassamento perdendolo per 17-25. Nel quarto, poi, i miei atleti si sono ripresi acciuffando il 2-2 e portando la gara al tie break che è una vera lotteria. Sul 10-12 una decisione non proprio corretta dell’arbitro che ha fischiato un invasione ha compromesso il match: sul 10-13 è diventata dura. A fine match si è notata tutta la soddisfazione dei tifosi sugli spalti che nonostante il ko hanno applaudito i ragazzi. Anche questa domenica si sono visti margini di miglioramento e già nella prossima sfida, quella delicatissima in casa del Lecce, cercheremo di mettere qualche altro punto importante in classifica. Ora siamo a pari punti con il Tricase e in zona play off ma sappiamo che quest’anno sarà molto dura…”.

TABELLINO

VIBROTEK VOLLEY-VIRTUS TRICASE 2-3 (25-23/22-25/17-25/25-22/13-15)

VIBROTEK VOLLEY: Conte, Pizzolla, Decataldo G., Caiaffa, Decataldo L., Amato, L’Abbate, Alabrese (K), Argentino, Dimaggio, Sampietro, Catapano, Cardellicchio, Stella. Coach Narracci-Caiaffa

VIRTUS TRICASE: Errico, Sodero, Massaro, Malinconico, Crisostomo, Spagnolo, Felicetti (K), Petracca, Muccio, Soncini, Musarò, De Blasi, Rizzo Gi, Rizzo Ga. Coach Bramato-Sodero

Spettatori: circa 100

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Commenti

VIDEO Virtus Francavilla-Taranto 3-0. La sintesi di Tele Sveva
Under 19, lo scontro al vertice tra Talsano e Pro Massafra finisce in parità