Basket Maschile

Il CJ Basket Taranto piazza il 2° colpo: Enzo Cena!

10.07.2022 20:14


Il più classico dei “non c’è due senza tre”. Il CJ Basket Taranto è lieto di annunciare il terzo tassello, in meno di una settimana, del roster rossoblu per il campionato di serie B 2022/23. Dopo la conferma di Gianmarco Conte e il primo colpo di mercato di un paio di giorni fa, Diego Corral, è arrivata la firma di un altro pezzo da novanta, per la precisione 2 metri d’altezza per 98kg di peso: si tratta di Enzo Cena, ala-pivot italoargentina.

Enzo Damian Cena è nato a Pozo del Molle, Cordoba in Argentina, il 22 gennaio del 1992. Forza, bravura e altri centimetri che si vanno ad aggiungere sotto le plance di un roster rossoblu che torna prepotentemente a ballare il tango argentino. Cena è oramai un veterano del basket italiano, oltre 10 anni fa il suo approdo nel belpaese di cui ha anche il passaporto. Arriva nel 2010/11 a Chieti in B poi passa da Canicattì in DNC (2011/2012), e sempre in crescendo di prestazioni, statistiche e valore passa da Bisceglie (B) nel triennio 2012-2015 dove torna nel 2016/2017 dopo la parentesi a San Severo (B, 2015/2016). L’esplosione arriva a Cassino nel 2017/18 con cui conquista la A2 con 12 punti e 6 rimbalzi di media ad allacciata di scarpe che salgono a 13.3pt + 7rb nei playoff con l’higher dei 24 punti realizzati nello spareggio promozione con San Severo. Cena va quindi a rinforzare la stagione successiva il roster di Matera, dove con coach Origlio, ritocca ancora in alto le sue medie, nella stagione 2018-19: 14.4 punti con 7.3 rimbalzi a partita. Negli ultimi anni sempre ad alti livelli in serie B prima a Piacenza, poi a Rieti nella Real Sebastiani e infine la scorsa stagione a Sant’Antimo sempre a medie altissime come dimostrano rispettivamente i 21 e 16 punti piazzati proprio contro Taranto nei due scontri diretti in regular season.

La soddisfazione è tutta nelle parole del direttore sportivo Vito Appeso che, nuovamente insieme alla fattiva collaborazione dell’agente Pablo Filloy che la società CJ ringrazia, ha piazzato la doppietta argentina nel pitturato: “Anche qui come nel caso di Corral parliamo di un giocatore importante, operazione non facile perché Cena è un giocatore che negli ultimi anni ha sempre giocato al alti livelli, il lavoro di concerto con lo staff tecnico e la società ha portato in porto la trattativa. Stiamo parlando di un 4 con difesa importante e una mano educata che permetterà al roster di fare un altro step di competitività”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il vicepresidente Roberto Conversano che traccia un primissimo bilancio del mercato rossoblu solo all’inizio: “Tre prime pedine importanti per cominciare al meglio. Abbiamo voluto iniziare da Conte sia perché era già con noi da questo inverno ma di fatti da sempre, un ragazzo tarantino punto di riferimento anche per il nostro settore giovanile, poi dovendo sostituire Ponziani (andato a Orzinuovi, ndr) abbiamo preso Corral, un grandissimo giocatore per il ruolo di pivot, ed ora in supporto Cena che ci mette già a punto sotto canestro”.

Ma ovviamente il mercato CJ Basket Taranto non finisce qui…

Commenti

Il 29 luglio torna il pugilato al castello aragonese con la Quero
Mercoledì 13 luglio parte la IV edizione di "Equipe Salento"