Fuori dal Campo

Marina di Ginosa: ruba dalla cassa giorno dopo assunzione, arrestata con complice

29.09.2022 15:02


(ANSA) - TARANTO, 29 SET - Il giorno dopo essere stata assunta come commessa in un esercizio commerciale di Ginosa Marina (Taranto) ha rubato 120 euro dal registratore di cassa ed è fuggita con un complice che l'aspettava all'esterno del locale.

Entrambi sono stati rintracciati e arrestati.

Si tratta di una 27enne milanese e di un 34enne siciliano (quest'ultimo con precedenti), accusati di furto aggravato. La refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i due arrestati sono stati condotti in carcere in attesa dell'udienza di convalida. (ANSA).

Commenti

Giorno memoria vittime lavoro,studenti Taranto 'non dimenticare'
Campionati ASI: quarta giornata ricca di gol e sorprese