Calcio a 5 Maschile

Futsal Senise, Masiello: 'Con il Potenza sarà una partita a scacchi'

22.04.2022 11:39


Dopo la seconda sosta ravvicinata, che è coincisa con le festività pasquali, il Futsal Senise torna in campo per affrontare l'ultimo decisivo mese in chiave salvezza. Sabato pomeriggio i bianconeri sfideranno, in trasferta, in una vera e propria finale, il Potenza C5 gara che il tecnico Nicola Masiello presenta così:

"La sosta, visto il brutto ko subito due sabati fa, è servita anche se un lungo periodo d'inattività in cui si è giocata una gara in cinque settimane, ad un allenatore non fa piacere. Sono un po' preoccupato viste anche le rotazioni limitate. Il gruppo, comunque, sta abbastanza bene ma non non in condizione del tutto ottimale: però, la partita di Potenza va giocata molto sull'aspetto mentale e la volontà".

Posta in palio pesantissima in terra potentina...:

"Sappiamo che si tratta di una partita da dentro o fuori che potrebbe chiudere il discorso salvezza. Chi vince ipotecherebbe la permanenza in serie B. Dovremo giocare a viso aperto e con tanto rispetto verso i nostri conterranei. Sarà una partita a scacchi che potrebbe decidersi all'ultimo secondo".

Presentiamo l'avversario, il Città di Potenza:

"I lucani nel girone di ritorno hanno fatto molto bene ritrovando certezze in organico. E' una squadra difficile da battere soprattutto in casa . Dovremo giocare con tutte le nostre forze mentali e tanta volontà".

UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Energia: inaugurato Beleolico, parco eolico offshore a Taranto
Serie C/C: restituiti due punti al Foggia