Settori Giovanili

L'Apulia Trani tra importanti progetti scolastici e ottimi risultati per il Settore Giovanile

07.04.2022 15:36


L’Apulia Trani non si ferma mai: di fatto sono tanti gli appuntamenti organizzati dalla società biancoazzurra oltre agli impegni calcistici settimanali. Importantissimo il progetto organizzato con la Scuola Secondaria di I° Grado “Rocca Bovio Palumbo” “Un calcio alla sedentarietà” . A commentare il tutto è la Responsabile del Settore Giovanile biancoazzurro Irene Spallucci: “Finalmente l’Apulia Trani rientra a scuola dopo gli anni di chiusura per il Covid. Con la Scuola Secondaria di Primo Grado “Rocca Bovia Palumbo” abbiamo avviato l’interessante progetto “Un calcio alla sedentarietà” per avviare ulteriore sviluppo del calcio femminile in tutte le classi scolastiche sul ns territorio e far recuperare a questi ragazzini il tempo perso a causa della pandemia. Il Progetto prevede le attività sul Campo Bovio, adiacente alla scuola, svolte dai nostri tecnici qualificati. Per l’avvio del progetto ringrazio il Dirigente Scolastico prof. Giovanni Cassanelli e il prof. Pino Filannino che si sono mostrati da subito sensibili e disponibili allo sviluppo del progetto. Inoltre, abbiamo accolto l’invito sempre dal medesimo istituto scolastico di portare la nostra testimonianza nel Progetto “Pari si gioca” della prof. Mogavero: io e la mia compagna di squadra Isabel Sgaramella abbiamo incontrato i ragazzini aderenti al progetto, soffermandoci sulla tematica della disparità dei sessi nel calcio che fortunatamente si sta affievolendo”.

SETTORE GIOVANILE: “siamo reduci da una bellissima vittoria dell’U17 che l’ha spuntata sulla Nitor Brindisi con il risultato di 2-1, frutto di una grande prestazione delle ragazze le quali, nonostante giochino contro delle ragazze piu grandi di loro, stanno crescendo calcisticamente partita dopo partita. Ultimo appuntamento per questa categoria venerdì 15 aprile con il Bari SPA. L’U15, invece, scenderà in campo sabato 9 aprile, alle ore 16:30, al Centro Sportivo “Casalino” per affrontare la Pink Altamura: colgo l’occasione per riempire gli spalti e sostenere le nostre giovani atlete. Intanto sono iniziati, con la disputa della prima giornata, i campionati delle categorie Pulcini ed Esordienti”.

DANONE CUP: “Negli scorsi giorni è iniziata la “Danone Cup” con la fase Regionale U12. Le nostre bambine hanno giocato due gare in trasferta vincendo con la Nitor Brindisi e perdendo con la Pink Bari. Prossimo impegno, in casa, il 13 aprile alle 18, con il Foggia Calcio”, personalmente ringrazio le società FC Di DOMENICO di Ruvo di Puglia e la società Minerva di Minervino Murge per aver stretto dele collaborazioni con l’Apulia Trani rilasciando il nullaosta per alcune loro piccole atlete.

APPUNTAMENTI DI GIOVEDI’ 7 APRILE: “Giovedì ospiteremo presso il Centro Sportivo “Apulia Center” un workshop organizzato dalla FIGC in cui ospiteremo il Prof Italo Sannicandro preparatore atletico e docente universitario. A seguire ci sarà l’allenamento per la categoria U13 nell’ambito del progetto “Evolution Program” con la presenza del Responsabile Tecnico Giuseppe Milella, dei suoi collaborati e del nostro intero staff tecnico”.

AMICHEVOLE: “In occasione delle finali di coppa Italia di calcio a 5 femminile che si stanno tenendo a Bisceglie siamo stati invitati per l’occasione a disputare un amichevole con la categoria U15. Questo perché tra noi e il settore giovanile del Bisceglie C5 esiste una grande amicizia. A distanza, come settore giovanile, siamo cresciuti insieme”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Vibrotek Volley, coach Caiaffa: 'Giocheremo i play off in modo tranquillo'
Serie C/C: il Campobasso acciuffa la Turris nel recupero