Lega Pro

Serie C/C: Bari e Fidelis Andria chiudono il match senza reti

27.03.2022 19:43


Il Bari ospita al San Nicola la Fidelis Andria guidata da mister Di Leo in occasione del penultimo derby pugliese di questa stagione; sul terreno del San Nicola si gioca il 34° turno del Girone C con fischio d'inizio fissato per le 17:30.

Per la sfida contro gli azzurrostellati mister Mignani conferma Polverino in porta con Terranova e Gigliotti centrali, Celiento a destra e Mazzotta a sinistra; in mediana Maita, Maiello e D'Errico con Galano sulla trequarti a suggerire per Antenucci e Cheddira.

Squadre in campo nella magnifica atmosfera degli oltre 24.000 presenti al San Nicola: Bari che indossa una maglia ad edizione limitata con bande verticali bianche e rosse, calzoncini neri e calzettoni biancorossi, Fidelis Andria in maglia azzurra, calzoncini bianchi e calzettoni azzurri.

CRONACA

50' termina a reti bianche la sfida del San Nciola

48' Cheddira da fuori, pallone alto sulla traversa

48' AMMONIZIONE: giallo a Bonavolontà per perdita di tempo

46' pallone toccato di mano in piena area da un difensore andriese, nessuna segnalazione della terna

45' segnalati 5' di recupero

44' CAMBIO FIDELIS: dentro Ortisi al posto di Urso

40' il Bari si spinge avanti praticamente con tutti i suoi effettivi

39' ci rpova di testa Monterisi, Polverino blocca

38' AMMONIZIONE: giallo a Belli per fallo su Carullo

36' CAMBIO FIDELIS: dentro Bortoletti al posto di Benvenga

35' CAMBIO BARI: dentro Simeri per Galano

33' CAMBIO FIDELIS: fuori Sorrentino dentro Messina

30' Citro la mette al centro da posizione impossibile, nessuno dei compagni ci ha creduto

27' CAMBIO BARI: dentro Citro al posto di Antenucci 

24' il Bari in fase offensiva si dispone con un 4-2-4 con Mallamo largo a sinistra e Galano sul versante opposto

21' CAMBI BARI: dentro Bianco, Belli e Mallamo al posto di Maita, Celiento e D'Errico

20' D'Errico ci prova col destro, deviazione e pallone sul fondo

17' Sorrentino alza troppo la mira su cross di Nunzella da sinistra

13' diagonale in spaccata di Cheddira che chiama Saracco alla presa a terra

12' Gigliotti due volte a respingere i tentativi dal limite di Urso

10' OCCASIONE BARI: Celiento al cross da destra, Cheddira va a colpire in cielo, ma Saracco è bravo ad intervenire

7' contropiede della Fidelis che poteva creare apprensione, pallone sul fondo

4' diagonale difensiva di Mazzotta che si rifugia in angolo

2' OCCASIONE BARI: D'Errico manda Mazzotta al cross radente da sinistra, Maita a botta sicura trova il miracoloso intervento diMonterisi

1' la ripresa inizia con gli stessi 22 del primo tempo

Secondo tempo

45' finisce senza recupero la prima frazione di gioco

43' Sorrentino con il destro non impatta bene, Polverino senza affanni

43' pallone pericoloso in area andriese, la difesa anticipa Antenucci pronto alla conclusione

39' cross da destra operato da Ciotti, Sorrentino prova la deviazione di prima mancando però l'impatto col pallone

37' Celiento ci prova in acrobazia da posizione defilata, Saracco c'è e blocca

33' grande intervento in scivolata di Monterisi su Cheddira che si era avventato su un pallone illuminante di D'Errico

31' arriva il primo corner ospite, fischiato fallo in attacco

29' Maiello cerca la torre di Celiento, Saracco fa sua la sfera

28' AMMONIZIONE: giallo a Benvenga per fallo su Mazzotta, punizione pericolosa Bari

26' ora la gara è molto spezzettata per i molti falli commessi a centrocampo da ambo le parti

21' Maiello da calcio piazzato costringe Saracco a deviare in angolo

18' buoni ritmi in questo avviondi gara

14' Celiento va a conquistare il primo corner del match, colpo di testa di Terranova alto

12' Casoli d una parte, Galano dall'altra non trovano la conclusione fortunata

9' risposta di Ciotti e pallone sull'esterno della rete

8' Maita due volte da fuori, Saracco blocca in presa bassa

7' segnalato fuorigioco su Cheddira con Antenucci che aveva trovato un pallonetto millimetrico

5' Saracco costretto ad uscire dalla propria area per anticipare Cheddira

2' prova Ciotti la percussione centrale, pallone sul fondo

1' AMMONIZIONE: giallo a Maita per presunta simulazione in area

1' Partiti...primo pallone giocato dagli ospiti

 

34a giornata Gir. C: Bari-Fidelis Andria 0-0

Marcatori: 

 

Bari (4-3-1-2): Polverino, Celiento (21'st Belli), Terranova, Gigliotti, Mazzotta, Maita (21'st Bianco), Maiello, D’Errico (21'st Mallamo), Galano (35'st Simeri), Antenucci (c) (27'st Citro), Cheddira

A disp.: Frattali, Di Cesare, Botta, Misuraca, Scavone, Ricci, Paponi 

All. M. Mignani

Fidelis Andria (4-2-3-1): Saracco, Carullo, Benvenga (c) (36'st Bortoletti), Urso (44'st Ortisi), Monterisi, Ciotti, Casoli, Nunzella, Bonavolontà, Alcibiade, Sorrentino (33'st Messina)

A disp.: Vandelli, Paparesta, Legittimo, Bolognese, Messina, De Marino, Riggio, Di Schiena, Cirillo, Calamita

All. N. Di Leo

Arbitro: Sig. Paride Tremolada (Monza); assistenti: Sig. Alex Cavallina (Parma) e Sig. Amedeo Fine (Battipaglia). QU: Sig. Luca Angelucci (Foligno)

Ammoniti: Maita (B), Benvenga (FA), Belli (B), Bonavolontà (FA)

Angoli: 5-3

Rec.: 0'pt, 5'st

Note: soleggiato, 15°C circa, terreno in buone condizioni; 24.332 spettatori (430 abbonati); settore ospiti esaurito (967)

Commenti

VIDEO Foggia, Zeman e Canonico: 'Contenti per la vittoria'
Il Sava vince anche con il Gallipoli e blinda il secondo posto