Calcio a 5 Maschile

Futsal Senise, Iacovino: 'La salvezza? E' stata una liberazione'

28.05.2022 15:12


Una bellissima stagione quella disputata dal Futsal Senise che ha conquistato la salvezza nel difficilissimo campionato di serie B (girone pugliese). A ripercorrerla è il Dirigente bianconero Vito Iacovino:

“La salvezza? E’ stata una liberazione anche perché l’ultimo periodo è stato ricco di tensione viste le tante problematiche avute durante l’annata. L’ho vissuta con immensa gioia perché la permanenza in serie B è una sorta di miracolo”.

Che novità ci sono per il futuro?:

“Con gli altri dirigenti stiamo iniziando a pianificare la prossima annata. Fondamentale è capire cosa vorrà fare il tecnico Masiello che quest’anno è stato bravissimo nel salvare la squadra. Dopo penseremo il mercato: sostanzialmente ci pensa il Vice Presidente Capalbo. Cercheremo di confermare la maggior parte degli atleti visto anche il nuovo regolamento che prevede soltanto due stranieri in rosa”.

E sul prossimo campionato…:

“Sarà un bellissimo campionato con ben quattro compagini lucane. E’ sempre bello giocare dei derby. Sarà entusiasmante e interessante”.

Un ringraziamento finale:

“Ringrazio tutti gli sponsor che sono stati preziosissimi. In particolare Elbe che è il principale. Un grazie va ai tifosi e a tutta la dirigenza sempre presente e attenta. Un ringraziamento non può non andare al tecnico Masiello e al suo staff e a tutti i calciatori che hanno contribuito a questa grande impresa”.

UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Covid: il bollettino nazionale del 27 maggio. 19666 casi su 198897 test
Prisma Taranto: due dei quattro atleti convocati in maglia azzurra proseguiranno l'avventura in nazionale