Ippica

Convegno di routine in attesa della grande domenica

22.12.2021 12:45


L’appuntamento di giovedì 23 dicembre è una sorta di antipasto per la giornata di corse in programma domenica 26, nella quale sarà disputato il Gran Premio Città di Taranto.

Tornando alle corse di giovedì, il convegno avrà inizio alle 14.10, e sarà aperto dai puledri alle prese sul miglio.

La corsa si preannuncia aperta quasi a tutti, non c’è un cavallo che si stacchi sugli altri, pertanto anche in chiave pronostico ci si potrebbe sbizzarrire.

Drupi Ferm e Delon Grif hanno già mostrato mezzi interessanti, riuscendo ad imporsi anche con svolgimenti tattici poco agevoli.

Il primo è interpretato da Antonio Esposito, ha vinto all’ultima uscita a Pontecagnano trottando sul miglio a media di 1.17.9.

Il secondo avrà in sulky Tommaso Di Lorenzo, seppur sconfitto nell’ultimo impegno affrontato proprio sulla pista, ha coperto la distanza in 1.16.5 girando costantemente per corsie esterne, anche se palesando ancora incertezze nella meccanica.

La svelta Discarda Jet, sulla quale ritorna Gaetano Di Nardo, viene da poco proficuo quarto posto a Foggia, ma aveva iniziato al meglio la sua carriera vincendo a Pontecagnano.

Dominus Fas, con Francesco Tufano, è atteso ad una buona prestazione, ma carattere e poca esperienza ancora ne limitano il rendimento.

Dragone Gual viene da due piazzamento in altrettante uscite, è affidato a Vincenzo Gallo, una delle giovani promesse del trotto italiano, il quale probabilmente tirerà fuori il meglio da questo figlio di Algiers Hall e Martina Gual.

Don’t Give Up Lj, guidato da Giorgio D’Alessandro Jr, aveva vinto l’ultima corsa effettuata, ma poi fu distanziato all’ultimo posto per aver danneggiato Dominus Fas ai 100 metri finali nel tentativo di sferrare l’attacco vincente. Anche questo erede di Oropuro Bar può essere protagonista, malgrado dovrà fare i conti anche con una scomoda sistemazione.

Per quanto riguarda, invece, la debuttante Divine Fas, guidata ed allenata da Giulia Deschi, e compagna di scuderia di Dominus Fas, il compito sembra complesso tenendo conto esclusivamente del riferimento cronometrico ottenuto in prova di qualifica.

I NOSTRI FAVORITI: prima 6-2-3, seconda 5-1-11, terza 2-5-9, quarta 2-4-6, quinta 13-8-4, sesta 11-1-7, settima 7-15-17.

Omar Tufano

Commenti

Covid: Il bollettino della Puglia del 22 dicembre. 952 casi su 33337 test. 79 nel tarantino
Valentino Basket Castellaneta: A Corato per puntare al quarto posto