Calcio a 5 Femminile

L'Italcave vuole sbloccarsi in casa. Col Francavilla per il primo successo interno

06.11.2021 00:34



Sarà un sabato pomeriggio, palla al centro alle ore 17, all'insegna del futsal al PalaCurtivecchi di Montemesola con l'Italcave Real Statte che dopo quasi un mese torna in casa a giocare contro il Francavilla. Terza giornata con le rossoblù alla ricerca dei primi punti interni, dopo aver vinto domenica scorsa a Padova. Per Margarito e compagne una gara altrettanto importante come quella di 6 giorni fa. La squadra francavillese, neo promossa in serie A, è ancora al palo, viste le sconfitte con Granzette e Bisceglie, con i match pieni di gol. E di questo aspetto il tecnico Tony Marzella tiene alta l'attenzione. "Sicuramente aver vinto a Padova è stato importante ma adesso serve la continuità. Nelle prestazioni innanzitutto, perché dobbiamo essere quanto più possibili bravi nei 40 minuti di gioco sul pezzo. Chiaramente anche nel risultato, serve vincere per tornare nelle zone più alte della classifica. Dobbiamo capire che la mentalità vincente si stimola con entrambi gli aspetti descritti in precedenza: giocare bene e conquistare punti. Stiamo in una fase di costruzione, sicuramente più avanzata rispetto al mese scorso. Fisicamente abbiamo completato la preparazione, ma dobbiamo mettere minuti nelle gambe. In questa fase di passaggio, quindi, attendo risposte importanti dalle ragazze. Occhio al Francavilla: è una squadra che gioca a viso aperto, vorrà riscattarsi, cercherà di farlo con noi e dobbiamo essere ancor più lucidi, attendi e cinici."

FORMAZIONE

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Valeria, Violi, Mansueto, Renatinha, Russo, Amanda, Discaro, Pedroso, Demarchi, Linzalone, Cannella. All. Marzella

TIKITAKA FRANCAVILLA: Merlenghi, Vanin, Bettioli, Bertè, Verzulli, Pastorini, Gerardi, Cialfi, Nobilio, Papponetti, Sgravo, Verzulli. All. Schurtz

ARBITRI: Gianfranco Marangi di Seregno e Nicola Acquafredda di Molfetta CRONO: Dario Pezzuto di Lecce

Commenti

Un pomeriggio da Gentleman
prova