Altri Sport

3310 € raccolti per la ricerca sui tumori femminili con il torneo di Padel “Niente Ferma il Rosa”

21.11.2022 10:59


Un successo tutto in rosa: grazie al torneo di Padel di beneficenza “Niente Ferma il Rosa” sono stati raccolti 3310 € a sostegno della Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca sui tumori femminili.

64 giocatrici provenienti da tutta la Puglia hanno incrociato le “padelle” domenica scorsa nel nuovissimo centro sportivo Monopoli Padel Club con un unico intento: fare del bene.

Il torneo, nella sua versione invernale, è stato organizzato dalla Pink Ambassador di Taranto della Fondazione Umberto Veronesi, Simona Ceglie.

Il progetto Pink Ambassador, nato nel 2014 e giunto alla sua nona edizione, prevede tra i compiti delle “Pink” sparse in 20 città in Italia quello di sostenere concretamente la ricerca sui tumori femminili e promuovere l’importanza della prevenzione.

Le atlete hanno colorato di fucsia i 7 campi di gioco della struttura disputando ben 55 partite giocate in 6 ore, tra gironi e tabellone principale.

È stata una domenica di festa fatta di sorrisi, divertimento, amicizia, grandi emozioni e sano agonismo.

Il torneo prevedeva la formula gialla femminile con la coppia composta da una giocatrice di livello avanzato e una giocatrice principiante che cambiava ad ogni match.

A vincere il torneo sono state Rossella Stefanelli e Carla Santini che in una finale avvincente, per il numeroso pubblico presente, hanno battuto con il risultato di 6-4 Mariella Santini e Susanna Cannarile.

Al terzo e quarto posto si sono posizionate Simona Ceglie con Alessia Semeraro e Alessandra Fanizza con Veronica Angiulli.

Sport e solidarietà, un binomio che si conferma vincente: dopo la prima edizione estiva, quella invernale è risultata ancora più importante per la ricerca.

L’intero ricavato delle iscrizioni è stato devoluto in beneficenza alla Raccolta Fondi e anche grazie ai tanti amici che hanno acquistato i gadget della Fondazione, alla lotteria a premi e alle donazioni libere si è raggiunta la somma record di oltre 3.000 €.

Tantissimi gli sponsor che hanno sostenuto l’evento e la raccolta fondi.

A vincere è stata la beneficenza e l’amicizia in rosa.

Commenti

"Ricordi al Mudit", Spartanpolis, Ipersport e Triumphalia lanciano un nuovo progetto culturale
Prosegue il momento negativo del Monopoli. Sul terreno del Partenio-Lombardi di Avellino i biancoverdi vengono superati dal Giugliano