Promozione Pugliese

Talsano Taranto ko contro il Gallipoli

I salentini si impongono per 3-0 al "Renzino Paradiso" grazie alla tripletta dell'attaccante Doukoure

10.10.2021 18:35


Il Talsano Taranto perde l'imbattibilità in campionato, soccombendo tra le mura amiche del "Renzino Paradiso" contro la corazzata Gallipoli.

3-0 il risultato finale per gli ospiti, con Doukoure autentico mattatore del match con una tripletta.

Pettinicchio sceglie il 3-4-1-2 e schiera l'under Notaristefano in porta, Franco, Dima e Lecce in difesa, La Gioia, Ungaro, Cellamare e Montervino a centrocampo e Montanaro a ridosso delle punte Mignogna e De Comite. Il Gallipoli dell'ex Taranto Carrozza opta per un undici collaudato: Passaseo, Schirosi, Atif, Cardinale, Carrozza, Matere, Portaccio, Sansò, Doukoure, Scialpi, Iurato.

La prima occasione è del Talsano con Ungaro, che conclude alto dopo una bellissima azione personale. Tre minuti più tardi serpentina di Portaccio che tira in porta ma trova preparato Notaristefano che spedisce in corner. Al 17' sinistro dai venti metri di Mignogna, la palla finisce di non molto alta.

Il Gallipoli sblocca la contesa al 25': il Talsano Taranto perde palla sulla trequarti (veementi le proteste per un presunto fallo su De Comite non ravvisato dal direttore di gara Nasca di Barletta), i salentini ripartono velocemente e Doukoure è lesto a trafiggere Notaristefano con un sinistro chirurgico.

Al 33' è ancora Mignogna ad andare vicino alla marcatura con una bella conclusione dal limite che per poco che termina la sua corsa poco sopra la traversa. E' l'ultima occasione del primo tempo, che si conclude con il vantaggio ospite di un gol.

La ripresa parte con una grande occasione per Ungaro il cui sinistro termina fuori di pochissimo. Al 7' Grillo entra per Montanaro ma, al quarto d'ora, proprio nel momento di maggiore sforzo della squadra di casa, arriva il raddoppio gallipolino, ancora ad opera di Doukoure che realizza con un tiro a giro di sinistro imparabile per Notaristefano.

Pettinicchio prova a dare la scossa facendo entrare Camara e Cosimo Peluso per Cellamare e De Comite, Carrozza contemporaneamente ingressa Malerba per Iurato.

Il Gallipoli chiudi i conti al 19' ancora con Doukoure, ancora con un contropiede letale. La gara, finisce di fatto qui: inutile la girandola di cambi finale, con Gatto e Ciardo che entrano per Mignogna per il Talsano e Franco e Nuzzo e Marulli che subentrano a Portaccio e Atif per i giallorossi.

Nel finale di gara, occasione su punizione di Ungaro, con Passaseo che respinge e nega il gol anche a a Ciardo sulla ribattuta e Nuzzo che sfiora il 4-0 colpendo la traversa in pieno recupero.

TALSANO TARANTO - CITTÀ DI GALLIPOLI 0-3

reti: pt 25’ Doukoure, st 15’, 19’ Doukoure

TALSANO TARANTO: Notaristefano; Franco, Dima, Lecce; La Gioia, Ungaro, Cellamare, Montervino; De Comite, Montanaro, Mignogna. A disp: Miccoli, Cosimo Peluso, Ciardo, Gatto, Grillo, Simone Peluso, Quero, Bello. All. Giacomo Pettinicchio

CITTÀ DI GALLIPOLI: Passaseo, Schirosi, Atif, Cardinale, Carrozza, Matere, Portaccio, Sansò, Doukoure, Scialpi, Iurato. A disp: Tricarico, Malerba, Nuzzo, Greco, Muciaccia, Marulli, Mounchid, Vigliotti, Miggiano. All. Alessandro Carrozza

ARBITRO: Domenico Nasca di Barletta, assistenti Michele Diella di Barletta e Matteo Romano di Brindisi

AMMONITI: Lecce, Ungaro, La Gioia (TT), Muciaccia (GA)

ESPULSI: nessuno

 

 

 

Commenti

Taranto - Vibonese : 0-0. Pari scialbo allo Iacovone
Taranto, Mister Lentini: "Non dobbiamo vivere la pressione del gol non fatto. Ecco come sta Ferrara"