Calcio Femminile

Apulia Trani, la carica del ds Uva: 'Ci proveremo fino alla fine'

02.04.2022 12:06


Quello dell’Apulia Trani è stato un inizio di 2022 perfetto anche se le ragazze del tecnico Francesco Mannatrizio devono fare i conti con il destino e con il +2 in classifica del Chieti Femminile (attuale capolista). Sfida interessante quella che le biancoazzurre affronteranno domenica in casa della VIS Mediterranea Soccer che il Direttore Sportivo Carlo Uva presenta così: “Stiamo vivendo un ottimo momento: del resto vincere aiuta a vincere. Il 2022 della mia squadra è iniziato veramente bene in un campionato che ritengo difficile. Sono convinto che il traguardo finale lo taglierà chi saprà mantenere i nervi saldi fino all’ultimo match. Sappiamo che non siamo padroni del nostro destino ma ci proveremo fino alla fine: sarà dura…”.

Com’è andata questa settimana?:

“La squadra sta bene e abbiamo avuto modo di recuperare qualche infortunata. Per la trasferta di domenica, però, non saremo al completo”.

Conosciamo la prossima avversaria: la Vis Mediterranea Soccer:

“Si tratta di una compagine tosta e molto fisica che non molla mai. Sono convinto che non sarà facile: per batterle, le ragazze dovranno scendere in campo convinte senza sottovalutare niente e nessuno”.

Parliamo del calendario:

“Il nostro calendario, da qui alla fine, non sarà affatto semplice. Sfideremo il Trastevere, sicuramente di mercoledì per via delle nazionali, in casa e poi dovremo andare a giocare nella tana della RES Roma. Il Chieti, invece, ospiterà queste due formazioni e quindi potrà contare sul supporto del proprio pubblico. Intanto domenica le teatine dovranno affrontare la difficilissima trasferta di Crotone”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Vibrotek Volley, Lomartire: 'Gioia del Colle? Guai a sottovalutare la gara'
VIDEO Juve Stabia, Novellino: 'Troveremo un Taranto molto arrabbiato ma stiamo bene'