Calcio a 5 Maschile

Aradeo Calcio a 5: rocambolesco pareggio in casa del Cus Bari

13.11.2022 17:32


Dopo due ko torna a fare punti l’Aradeo Calcio a 5 che sabato pomeriggio ha pareggiato, 7-7, sul difficilissimo e piccolissimo campo di Bari (poker di Bongermino e reti di Bacca, Lacerda e Sanches). Una partita tirata ed equilibrata che il trainer dei leccesi Domenico Bongermino analizza così:

“Sabato si è giocato su un campo piccolissimo una gara rocambolesca e ricchissima di capovolgimenti di fronte. Il primo tempo è terminato 3-3 con la ripresa che è stata giocata sullo stesso livello dei primi venti minuti. Alla fine il pareggio è tutto sommato giusto”.

Un punto guadagnato o due persi?:

“Me lo sto chiedendo anche io. Non lo so… Posso dire che è guadagnato se pensiamo che abbiamo acciuffato il pareggio a 45’’ dalla fine così come posso sostenere che sono due persi perché volevamo e dovevamo vincere”.

Un pensiero sul Bari:

“E’ una bellissima squadra con un buon organico. Conoscevo diversi loro effettivi. In casa faranno tanti punti”.

Ora inizia un ciclo di fuoco…:

“Ora affronteremo tutte le prime della classe: sabato l’Andria e poi a seguire il Ruvo, il Latiano e il Barletta. Sono partite stimolanti che vanno affrontate con la giusta concentrazione e attenzione. Queste compagini lasciano giocare e ti fanno tenere sempre alta la concentrazione”.

La situazione in casa Aradeo Calcio a 5:

“Dopo la partita di Bari i ragazzi stanno bene ma perderemo anche capitan Zizzari per squalifica. Tundo è appiedato per un’altra giornata dal giudice sportivo”.

BARI-ARADEO CALCIO A 5 7-7   Le reti degli ospiti portano la firma di Bongermino (4), Bacca, Lacerda e Sanches

 

UFFICIO STAMPA ARADEO CALCIO A 5 – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Taranto-Viterbese: 2-1. Diaby decisivo regala il successo ai rossoblu
Covid: il bollettino della Puglia del 13 novembre. 864 casi su 7007 test