Pallavolo Maschile

Prisma Taranto: Sconfitta per 3 a 1 nel quarto allenamento congiunto stagionale

23.09.2021 21:29


Quarto allenamento congiunto stagionale per la Gioiella Prisma Taranto Volley che quest’oggi, all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, ha affrontato la Lube Volley.

Coach Di Pinto privo di Stefani, che proprio oggi ha iniziato il Mondiale con la Nazionale Under 21, ha schierato lo starting six composto da Falaschi in cabina di regia, Sabbi opposto, Alletti e Di Martino centrali, Joao Rafael e Randazzo schiacciatori, Pochini libero.

Quattro i set disputati e punteggio finale fissato sul 3 a 1 per i padroni di casa.

Esordio stagionale per Joao Rafael e Palonsky che hanno raggiunto il gruppo solo da pochi giorni.

I ragazzi di coach Di Pinto perdono i primi tre set e riescono a conquistare l’ultimo. Utile l'allenamento congiunto odierno per verificare la condizione fisica degli atleti e per continuare a provare tattiche che saranno utili dal prossimo 10 ottobre.

 “Oggi abbiamo affrontato una squadra con obiettivi chiaramente diversi dai nostri – commenta il direttore sportivo Mirko Corsano al termine del test. Sicuramente c'è ancora tanto da lavorare, lo sapevamo. Bisogna innanzitutto capire al più presto che il ritmo in Superlega è totalmente diverso. Anche oggi, all'inizio dei primi set, siamo riusciti a mantenere il punteggio praticamente in parità poi con il passare del tempo sono venute fuori le certezze che la squadra avversaria ha e noi con il lavoro stiamo cercando di ottenere. E’ questa l'indicazione più importante che è emersa oggi. Abbiamo sicuramente fatto qualche errore di troppo ma in ogni caso il nostro percorso di crescita continua. Il nostro è un gruppo dedito al lavoro e la forza di volontà sicuramente non manca”.

Cucine Lube Civitanova: Garcia Fernandez 15, Kovar 6, Sottile, Marchisio (L), Juantorena 17, Sabatini 2, Lucarelli 13, Diamantini 7, Simon 9, De Cecco, Ambrose 2, Penna ne. All. Blengini 

Gioiella Prisma Taranto Volley: Freimanis 6, Pellegrino, Alletti 7, Falaschi 4, Randazzo 4, Joao Rafael 6, Carbone ne, Gironi 13, Sabbi 14, Palonsky 5, Laurenzano (L), Pochini (L), Di Martino 2. All. Di Pinto

Parziali: 25-15, 25-19, 25-21, 25-27

Commenti

Confindustria, Labriola (Fi): Draghi garanzia per nuova Italia Confindustria
Peluso non basta, Talsano Taranto out dalla Coppa Italia di Promozione