Taranto F.c. News

Taranto, Labriola: 'Capuano grande allenatore. Turris classifica non veritiera'

11.01.2023 11:57

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

DI ALESSIO PETRALLA

E’ uno dei perni del centrocampo del Taranto Valerio Labriola che, a Tutto Sport Taranto, presenta la delicatissima e importantissima sfida interna con la Turris: “In settimana, come al solito, stiamo dando il massimo. Il ko di Catanzaro non cambia il nostro modo di lavorare: abbiamo perso con la capolista e ci può stare”.

IL GRUPPO: “Si è unito fin da subito. Il morale è alto e dobbiamo continuare a percorrere la nostra strada consapevoli che in questo campionato basta perdere due gare per piombare in posizioni pericolose di classifica così come vincerne due, tre per ritrovarti in alto”.

LA TURRIS: “E’ una squadra che gioca bene e che ha una classifica che non è veritiera. Inoltre, dispone di molti calciatori importanti. Giocheremo, come sempre, una partita fisica e aggressiva”.

LE INSIDIE: “Loro devono vincere per forza e hanno cambiato allenatore. Per noi è il primo di tre scontri diretti: vista la classifica sarà una partita importantissima anche per loro”.

CAPUANO: “Ci ha fatto subito capire le sue idee di gioco e noi stiamo riuscendo ad accontentarlo. E’ preparatissimo e ci sta dando una grossa mano. E’ un grande allenatore”.

LABRIOLA: “A Taranto sto bene. Per quanto riguarda il campo sono contento di aver disputato, praticamente, tutte le gare. Spero di riuscire a fare qualche gol e assist in più”.

IL CAMPIONATO: “Tranne qualche squadra come la Virtus Francavilla e l’Avellino che avrebbero meritato qualcosa in più la classifica si sta delineando. Chi lotta per salvarsi è li. Poi, come ogni anno ci sarà qualche sorpresa”.

FOTO NOBILE

Commenti

Turris, l'esperto Perina: 'Giocare con le squadre di Capuano non è mai facile'
Talsano U19: un pari che non accontenta nessuno tra Talsano e Soccer Massafra