Arti Marziali

Karate, Gemma Di Bari medaglia d'oro a Budapest

08.03.2022 12:50


La karateka tarantina Gemma Di BariLa karateka tarantina Gemma Di Bari vince ancora, anche in campo internazionale, portando in Italia due importanti medaglie. Sabato 26 marzo si è svolta,a Budapest ,la “32° UngarianTatami Cup”, durante la quale Gemma ha dato il meglio di se stessa, salendo i gradini del podio di ben due categorie.

Nella juniores +59kg , categoria di sua appartenenza, raggiunge il gradino più alto, cioè l’oro. La vittoria è sopraggiunta battendo 6 atlete dell’est Europa per poi concludere la finale con 3 punti a zero a suo favore.

Nella categoria Under 21 +68kg, superiore per età, l’atleta tarantina ha potuto accedere in base al regolamento della Federazione Olimpionica WKF; e, nonostante la sua giovane età, la Gemma sedicenne ha perso un solo incontro e si è classificata al terzo gradino del podio, medaglia bronzo.

Gemma Di Bari, soprannominata dagli amici “la Spartana” in quanto nativa nella bella Taranto, città della Magna Grecia, si allena nella asd Okinawa Karate Team Taranto e combatte con i colori della società professionistica Pro- Team. Gemma è una adolescente umile e gioiosa, studia presso il Liceo Linguistico Aristosseno di Taranto, scuola che collabora e supporta con molta attenzione il percorso sportivo di Gemma.

La sua partecipazione ad ogni appuntamento agonistico le permette di acquisire maturità ed esperienza, propedeutici per gli obiettivi futuri.

 


 

Commenti

Campionati regionali Puglia Beach tennis, vincono i tarantini
Real Virtus Grottaglie, doppia vittoria di prestigio nel derby contro l'Ars et Labor