Calcio Femminile

Apulia Trani, il ds Carlo Uva: 'Domenica giornata biancoazzurra. Serve il sostegno di tutti'

22.10.2022 11:54


Dopo il ko in casa del Cittadella in cui si sono visti miglioramenti ed è arrivato il primo gol stagionale firmato Vasquez, l’Apulia Trani ha lavorato serenamente, agli ordini del tecnico Giuseppe Curci, per affrontare l’Arezzo in terra pugliese. A presentare il prossimo match è il Direttore Sportivo biancoazzurro Carlo Uva: “Sicuramente non siamo partiti bene ma la squadra ha tanta voglia di dimostrare il proprio valore. Si lavora sodo per cercare di ottenere i tanti sperati tre punti”.

Come sta la squadra?:

“Fisicamente e mentalmente le ragazze stanno bene. Lo spogliatoio è unito e si sta cercando di reagire nel miglior modo possibile. Dispiace per la squalifica di capitan Varriale che sarà costretta a saltare le prossime due partite. Il tecnico Curci sta valutando come sostituirla”.

Verso la sfida con l’Arezzo:

“Sarà, sicuramente, una partita combattuta come del resto lo sono tutte quelle di questa serie B. Le ragazze non saranno quelle che hanno affrontato le toscane a fine agosto. Si lotterà fino alla fine per acciuffare il primo risultato positivo della stagione”.

Ci saranno interventi sul mercato?:

“La società lavora per mettere nelle migliori condizioni lo staff tecnico. A dicembre ci saranno movimenti in uscita e in entrata. Ora, però, per parlarne è presto. La cosa certa è che la dirigenza farà di tutto per raggiungere gli obiettivi”.

Come mai la scelta Curci?:

“Dopo la parentesi Pistolesi abbiamo optato per una soluzione interna premiando il grande lavoro con la Primavera che il tecnico Curci ha effettuato. L’Apulia Trani crede moltissimo nel settore giovanile e il primato di queste ragazze è molto importante: loro sono il futuro della società. Proprio per dare visibilità alle giovani atlete biancoazzurre siamo l’unica società a trasmettere le loro partite in diretta tv. Crediamo tanto in loro”.

Serve il supporto di tutti...:

“Domenica sarà giornata biancoazzurra: perciò allo stadio si potrà entrare gratuitamente. Questo perché, per raggiungere l’obiettivo, serve il supporto di tutti”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI - ALESSIO PETRALLA

Commenti

ASD Statte, il Vice Presidente Valentini: 'Ho trovato un ambiente ospitale e familiare'
JuveCaserta-CJ Taranto, coach Olive: “Sereni e convinti della nostra forza!”