Fuori dal Campo

Bonus energia, grazie ai fondi intercettati dall’Amministrazione Melucci: ecco come ottenerlo

14.11.2022 17:22


In riferimento al bonus energia, grazie ai fondi intercettati dall’Amministrazione Melucci, i criteri per accedere sono:

-Presentazione delle domande attraverso procedure su piattaforma telematica;

-Pagamenti degli aventi diritto al beneficio mediante accredito IBAN o rimessa diretta da parte della Tesoreria Comunale;

-Per la partecipazione all’Avviso Pubblico, il richiedente dovrà essere residente nel Comune di Taranto e produrre un’attestazione ISEE non superiore a 11000 euro. Il richiedente, inoltre, e/o un componente del nucleo familiare devono essere intestatari delle utenze per le quali si richiede il contributo;

-Il richiedente dovrà, obbligatoriamente, allegare la copia del documento d’identità e del codice fiscale in corso di validità, copie delle bollette di energia elettrica/gas ricevute da marzo 2022 relative alle utenze dell’abitazione di residenza, ISEE in corso di validità, l’Allegato A avente ad oggetto “Composizione del Nucleo familiare” e infine l’attestazione rilasciata dalla Banca/Poste Italiane dell’IBAN per consentire l’eventuale accredito (se in possesso);

-All’esito del procedimento istruttorio sul possesso dei requisiti previsti dall’Avviso Pubblico sarà redatto un elenco delle domande ammissibili secondo un ordine di priorità che tenga conto in primo luogo, dei non percettori del Reddito di Cittadinanza e in subordine, al valore dell’ISEE in corso di validità con priorità per i valori più bassi e comunque d’importo non superiore a 11000 euro

UFFICIO STAMPA

Commenti

Ex Ilva: entro lunedì 145 ditte appalto via dai cantieri
Real Volley Conversano: i verdetti della settimana, bene la prima squadra. Ardito: 'Giocata una gara paziente'