Altri Sport

A Rocca Imperiale I Torneo Imperiale di Calcio Balilla Paralimpico ed Inclusivo

01.08.2022 14:38


Si svolgerà mercoledì 3 agosto a Rocca Imperiale il I Torneo Imperiale di Calcio Balilla Paralimpico ed Inclusivo. L’evento sportivo è organizzato dall’ASD PowerSport Basilicata in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano e con il patrocinio del Comune di Rocca Imperiale, della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla e del Comitato Italiano Paralimpico – Sezione Calabria.

PowerSport Basilicata è una giovane e promettente realtà sportiva paralimpica, che si è già distinta in ambito nazionale con diversi atleti impegnati nel calcio balilla paralimpico ed ha alle spalle la recente organizzazione del Campionato Italiano di disciplina, svoltosi a Policoro nel dicembre 2021. Fondata nel 2019, ha lo scopo di avviare allo sport persone con disabilità. La scelta di promuovere il calcio balilla paralimpico nasce dalla necessità di proporre una disciplina realmente e trasversalmente inclusiva, non necessitante di dotazione tecnica costosa e realizzabile anche in contesti non necessariamente a caratterizzazione sportiva, in un territorio in cui i pochi impianti sportivi presenti sono talvolta poco accessibili.

L’amministrazione Comunale ha accolto con grande entusiasmo l’idea di realizzare un evento sportivo paralimpico, avendo adottato da tempo una politica inclusiva progettuale e consolidata, che ha portato recentemente all’assegnazione della Bandiera Lilla, prestigioso riconoscimento assegnato alle comunità che si distinguono per l’impegno in  buone pratiche per favorire il turismo accessibile. Rocca Imperiale è sinora il primo ed unico Comune della Calabria ad aver ricevuto tale assegnazione. 

“Come amministratori” spiega la Dott.ssa Sabrina Favale, assessore alla cultura e allo spettacolo, “ abbiamo il dovere di guardare oltre, di essere finanche visionari. Siamo l’unico paese della Calabria ad aver ottenuto il riconoscimento della Bandiera Lilla perché crediamo fortemente nel turismo accessibile, anche in un territorio a tratti sfavorevole. Favorire il turismo inclusivo vuol dire rendere accessibili e fruibili per tutti gli spazi, le comunità, i territori, i servizi di ospitalità e ristorazione, la mobilità. Questo non può che consolidare il benessere sociale e migliorare la qualità della vita collettiva. Per il primo anno, con grande entusiasmo, annunciamo la realizzazione di un evento sportivo paralimpico ed inclusivo, che speriamo di far diventare una costante delle prossime estati. Siamo contenti di accogliere gli atleti con disabilità partecipanti e quanti vorranno assistere a questa festosa manifestazione.”  

Il presidente della sezione regionale del Comitato Italiano Paralimpico, Antonino Scagliola, ha espresso grande soddisfazione per l’iniziativa, assicurando il massimo sostegno da parte del Comitato Regionale del CIP: “queste manifestazioni hanno un valore estremamente importante, prefiggendosi  lo scopo di abbattere le barriere e promuovere forme di inclusione autentica e al contempo favorire l’avviamento alla pratica sportiva di persone con disabilità. I miei complimenti a Teresa Franco, consigliere federale della FPICB, ed a Fabio Calabrò, delegato regionale FPICB, che si stanno impegnando nella promozione di questa disciplina particolarmente inclusiva e spettacolare anche in Calabria. Siamo felici di sostenere lo sviluppo del calcio balilla paralimpico, di cui comprendiamo le potenzialità enormi di sviluppo”.

Appuntamento alle ore 18.00 del 3 agosto sul lungomare destro di Rocca Imperiale, nei pressi del presidio Bandiera Lilla della spiaggia attrezzata.   

Commenti

Undici medaglie d'oro per la Lega Navale Italiana Taranto
MARZANO, ACCORDO CON IL CALCIO FOGGIA