Lega Pro

Serie C/C: tris dell'AZ Picerno sulla Fidelis Andria

10.04.2022 18:43


 Convincente tris casalingo per la Leonessa. Allo stadio “Donato Curcio”, la squadra di mister Colucci trova una grande prestazione con un tris firmato Gerardi (doppietta) e Pitarresi, che mantiene in corsa il Picerno per la zona play-off. Pronti via e il Picerno passa i vantaggio al 3’, grande palla recuperata a centrocampo da Di Dio su Monterisi, discesa sulla sinistra, cross per Gerardi che batte Saracco e trova la rete del vantaggio. A seguire Gerardi scatenato a inizio gara, dalla distanza prova la gran botta, la palla si stampa sul palo al 13’ che salva Saracco battuto. Picerno vicino al raddoppio. Nel finale di primo tempo, De Cristofaro in velocità salta Riggio, palla in mezzo per Gerardi che di destro sfiora la traversa. Nella ripresa partono sussulto degli ospiti, Carullo, appena entrato, serve Sorrentino che con il sinistro trova la pronta risposta di Albertazzi, a seguire Bubas non riesce nel tapin, con De Franco provvidenziale nel recupero. Il gol però lo trovano i ragazzi di mister Colucci, Guerra in versione assist-man per Gerardi che è perfetto di testa al 16’ della ripresa e trova sua doppietta. Picerno che giganteggia in campo. Neanche 5′ minuti ed è straordinario De Cristofaro a recuperare palla e aprire per Reginaldo, scatenato rientra con il sinistro, il suo tiro viene respinto da Saracco, sulla ribattuta Pitarresi di piatto fissa il 3-0 per il Picerno. Nel finale da registrare l’esordio del portiere Summa, classe 2003, prodotto del vivaio del Picerno, subentrato al posto di Albertazzi. Bravo e attento fino a fine match. Gara si chiude con una vittoria importante e applausi per un Picerno protagonista della gara per tutti i 90′ minuti di gioco. Sabato la trasferta a Pagani, poi il 24 aprile in cada col Taranto.

IL TABELLINO

AZ PICERNO (4-4-2): Albertazzi (40′ st Summa), De Franco, Garcia, Allegretto (33′ st Vancore), Guerra, Dettori, Pitarresi (35′ st De Ciancio), Di Dio, De Cristofaro, Reginaldo (28′ st Senesi), Gerardi (28′ st Parigi). A disp. Viscovo, Alcides Dias, Carrà, Viviani, Setola. All. Leonardo Colucci
FIDELIS ANDRIA (4-4-2): Saracco, Benvengo, Urso (24′ st Gaeta), Moterisi, Bubas, Casoli, Nunzella (10′ st Carullo), Riggio (10′ st Sorrentino), Risolo (33′ st Bortoletti), Bonavolontà (24′ st Messina), Alcibiade. A disp: Vandelli, Legittimo, Bolognese, Ciotti, Tulli, Ortisi. All. Vito Di Bari
ARBITRO: Ermes Fabrizio Cavaliere (sez. di Paola) – ASS. Antonio Piedupalumbo (sez. di Torre Annunziata), Francesco Rizzotto (sez. di Roma 2) – Quarto Ufficiale: Domenico Castellone (sez. di Napoli)
RETI: 3′ pt 16′ st Gerardi (P), 22′ st Pitarresi (P)
NOTE: Spettatori: 500 circa di cui 195 ospiti. Incasso € 5.017,00. Ammoniti: Urso (F) Risolo (F). Recupero: 2′ pt, 4′ st . Angoli: 3-5

Commenti

Serie C/C: la Virtus Francavilla perde di misura in casa del Monterosi
Serie C/C: la Vibonese cade a Campobasso e retrocede