Fuori dal Campo

Fiusco - Lo Muzio: 'Questione Ex Ilva, confidiamo in notizie dal Governo'

12.11.2022 22:48


"La notizia che ormai è di dominio pubblico, acciaierie d'italia da lunedì sospendera' gli ordini di 145 aziende dell'indotto del territorio Tarantino".
Questo non è un affronto solo  alle aziende, ma alla classe operaia, politica,  è un affronto alle famiglie tarantine che ad un mese circa dal Natale  anziché regalare sorrisi ( attraverso uno stipendio dignitoso), sta regalando lacrime, sangue e morte.
Confidiamo in una risposta ferma dal Governo Meloni, con la speranza di poter defenestrare questi sciacalli finti capitalisti, che stanno ed hanno depauperato un territorio, una Regione, una Nazione. 
Noi tarantini non possiamo restare fermi ed in silenzio, dobbiamo reagire stigmatizzando ogni azione contraria al bene del nostro territorio e dei nostri concittadini.
GRUPPO MISTO DI MAGGIORANZA (FIUSCO - LO MUZIO)

UFFICIO STAMPA

Commenti

Real Statte: primi gol in casa ma poca concretezza. Solo un pari con l'Irpinia
U19, Talsano Taranto a valanga sui Diavoli Rossi