Settori Giovanili

Diavoli Rossi, la parola ai genitori: 'Ottima organizzazione'

10.11.2022 19:59


Gli allenamenti della scuola calcio dei Diavoli Rossi procedono al meglio con i bambini che si divertono presso il Circolo Tennis di Taranto. A confermare quest’armonia sono tre papà Giuseppe Scarnera (papà di Francesco della categoria Piccoli Amici), Biagio Giosa (papà di Francesco della categoria Pulcini 2013) e Giuseppe Russano (papà di Angelo della categoria Pulcini 2012).

GIUSEPPE SCARNERA: “In estate abbiamo fatto un sondaggio tra le varie scuole calcio della città con mio figlio che ha scelto di iscriversi ai Diavoli Rossi dopo aver disputato degli Open Day: si è trovato bene. Da genitore mi trovo bene, riuscendo ad adattarmi con gli orari della scuola calcio. Per i nostri figli l’attività sportiva è molto importante: qualsiasi sport, soprattutto quello di squadra, è utile per la loro crescita”.

BIAGIO GIOSA: “Il bambino si è inserito subito bene. Ha scelto i Diavoli Rossi cambiando società rispetto al passato e ritrovando anche suo cugino. Va tutto bene con la società che è molto organizzata: noi genitori siamo sempre al corrente di tutto, di ogni problema. E’ importante far frequentare uno sport al proprio bambini sia a livello fisico che per socializzare. Mio figlio gioca a calcio da ben cinque anni…”.

GIUSEPPE RUSSANO: “Mio figlio gioca da quattro anni nei Diavoli Rossi e ci troviamo molto bene: abbiamo scelto questa società perché è una delle più importanti di Taranto e provincia. Ovviamente qualcosa da migliorare c’è sempre ma l’organizzazione è ottima: c’è dialogo tra noi genitori e lo staff. I bambini a quest’età devono solo divertirsi e non pensare di diventare calciatori: questo accade a uno su un milione”.

UFFICIO STAMPA DIAVOLI ROSSI

Commenti

ASD Statte, Buonomo: 'Dagli Esordienti ai Giovanissimi; bellissimo giocare una gara ufficiale'
Gioiella Prisma Taranto: domenica sulle Dolomiti contro Trentino Volley