Fuori dal Campo

Covid: Il bollettino nazionale del 23 dicembre. 44595 casi su 901450 test

23.12.2021 18:39



Itamponi giornalieri effettuati sono 901.450, compresi i test rapidi: il numero più alto da inizio pandemia. Record anche di nuovi contagi. La percentuale dei positivi è al 4,9%. Le vittime sono 136.245 in totale, mentre le terapie intensive sono 1.023 (+13 rispetto a ieri), con 93 ingressi nelle ultime 24 ore. I casi totali, compresi morti e guariti, raggiungono quota 5.517.054

Sono 44.595 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 36.293), a fronte di 901.450 tamponi giornalieri effettuati (ieri 779.303). Per entrambi i dati si tratta del record assoluto da quando quasi due anni fa è esplosa la pandemia. La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è al 4,9% (ieri era al 4,7%). Sono 168 le vittime registrate in un giorno, con un ricalcolo delle Regioni Sicilia e Campania. Le terapie intensive sono 1.023 (+13 rispetto a ieri), con 93 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute del 23 dicembre sulla situazione coronavirus in Italia 

Vittime, tamponi e guariti
Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe
In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 5.517.054. Le vittime in totale sono 136.245, con 168 decessi registrati nelle ultime 24 ore, con un ricalcolo delle Regioni Sicilia e Campania (ieri le vittime erano state 146, con un ricalcolo della Regione Sicilia). I guariti, nelle ultime 24 ore, sono 17.117, per un totale di 4.950.780. I ricoverati con sintomi sono 8.722 (+178). Sono invece 420.284 le persone in isolamento domiciliare (+27.109). I tamponi sono in tutto 133.238.576 - di cui 71.317.437 processati con test molecolare e 61.921.139 con test antigenico rapido -, in aumento di 901.450 rispetto al 22 dicembre. Le persone testate sono finora 39.900.805, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.    SKY

Commenti

Erasmo for Christmas dal 28 al 30 dicembre
Un bel regalo di Natale per il Futsal Senise: Arriva un forte ed esperto pivot brasiliano