Pallavolo Maschile

Prisma Taranto: Medical Calò nuovo supplier del club rossoblù

07.07.2022 15:42


L’azienda Medical Calò srl che ha sede a Santeramo in Colle, sarà a fianco della Gioiella Prisma Taranto Volley nella stagione 2022-23, mettendo a disposizione la fornitura di strumentazione elettromedicali di prima qualità.

Dal 1986 Medical Calò si dedica senza sosta al settore medicale a 360°.

Tra i brand distribuiti è importante citare Indiba, partner decennale nonchè leader mondiale nel mercato della tecnologia a radiofrequenza non invasiva conosciuta come TECAR, poi EMS Swiss Dolorclast e Asa Laser, compagnie specializzate nella produzione di strumenti fondamentali per la riabilitazione. Altro brand di punta del mondo Medical Calò è FMS – Stimolazione Magnetica Funzionale, che grazie ai dispositivi Tesla Care e Tesla Stym consente di intervenire, attraverso un campo magnetico pulsato, in maniera profonda e massiva sui muscoli oltre che in ambito neurologico, ortopedico, vascolare, geriatrico e sul pavimento pelvico, con sorprendenti risultati nella terapia del dolore.

L’Amministratore delegato Antonio Caponio con la figlia Annalinda Caponio hanno raccontato i punti di forza dell’azienda e la nascita della collaborazione con la Gioiella Prisma Taranto:

“Il punto di forza del team Medical Calò è la competenza che consente di selezionare e distribuire tecnologie di alta qualità e fornire assistenza agli specialisti. Un interlocutore unico con cui confrontarsi per consulenza tecnica, formazione legata all’utilizzo di tecnologie, aggiornamento relativo a ricerche e terapie, financo alla consulenza finanziaria per l’acquisto degli strumenti e l’apertura di nuovi centri/studio. Si tratta di un grande bagaglio di conoscenze trasversali: tecnologiche, commerciali, finanziarie e relazionali che supportano operatori e specialisti di tutte le età. Dai giovani in procinto di lanciare nuovi studi, ai medici affermati alla ricerca di tecnologie più avanzate che assicurano l’eccellenza delle terapie.

L’approccio omnicomprensivo, la storicità del brand, l’esperienza pluridecennale del team, consentono di adattare perfettamente le competenze interne alle esigenze di un mercato sempre più esigente e mutevole.

La spinta propulsiva verso l’evoluzione e lo sviluppo di nuove idee mossa dalla passione ha condotto la squadra Medical Calò verso traguardi sempre più alti.

Come il lancio della prima Health Nutrition e Rehab Conference, avvenuto lo scorso 18 giugno a Milano, che ha permesso a Medical Calò e A-Wave (il brand legato alla nutrizione e alla misurazione della composizione corporea) di mettere insieme figure professionali di diversa competenza che intervengono nella prevenzione e nel recupero di atleti agonisti e amatoriali da infortuni frequenti per dar vita a un momento di confronto e formazione unico. Infine, è importante sottolineare l’attenzione costante che Medical Calò riserva alla promozione di eventi formativi, dedicando agli specialisti un ricco calendario di appuntamenti in continuo aggiornamento che permette agli operatori di offrire costantemente ad atleti e pazienti la miglior esperienza riabilitativa”.

Come è nato l’interesse nella collaborazione con le squadre sportive, in particolare con la Gioiella Prisma?

“Il team ha creduto fin dal principio nella collaborazione con squadre di diverse discipline sportive, e nella presenza di formatori eccellenti come il dr. Ottaviano Tateo fisioterapista della Nazionale di Volley e moltissimi altri, e l’occasione si è rivelata un’opportunità irripetibile per approfondire le procedure nell’ambito del recupero dell’atleta. Collaboriamo anche”nel nostro piccolo” con FIPAV PUGLIA,con Lecce calcio.Ovviamente, la passione del nostro trainer ci ha avvicinati molto al mondo della pallavolo, e nello specifico la stima decennale con il Medico della società, il dott. Tagliente, ci ha “invogliati” a collaborare”.

Commenti

11 e 12 luglio giornate di stage in casa San Severo
La Quero in trasferta a Cosenza e la vittoria di Barbati