Eccellenza Pugliese

Coppa Italia Eccellenza: il Massafra ne fa sei al Manduria e passa il turno

20.10.2022 20:09


MASSAFRA 6

MANDURIA 0

 

Massafra: Zecchino, Saponaro (45’st Simeone), Pasqualicchio, Marchetti Capasso, Carlucci, Dettoli, Brescia (39’st Mingolla), Caruso G. (36’st Galeone), Caruso N. (42’st Ligorio), Malagnino, Girardi. A disp. Pizzaleo, Gravina, Amatulli, Olive, Lapenna. All. Malacari

Manduria: Cocozza, De Nunzio (24’pt Marinelli), Mancuso (24’pt Pino), Aquaro, Dorini, Onesto, D’Ettorre (1’st Kouame-Dibi), Napolitano, Portoghese (24’pt Procida), Russo, Serafino (1’st Cavaliere). A disp. Maraglino, Perrone, Pizzoleo. All. Passiatore 

Arbitro: Casula di Taranto.

Marcatori: 7’pt Caruso G., 9’pt Caruso N., 24’pt Caruso N., 3’st Saponaro, 11’st Caruso G., 42’st Galeone.

 

MASSAFRA Clamoroso risultato allo Stadio Italia nel ritorno del secondo turno della Coppa Italia di Eccellenza. Il Massafra con una prestazione travolgente ribalta incredibilmente i pronostici e si impone con un perentorio 6-0 ribaltando il 2-0 del “Dimitri”. Capolavoro tattico di Malacari che, chissà che a questo punto non possa avere la chance di rimanere sulla panchina del Massafra, conferma i progressi visti domenica nella gara contro il Città di Gallipoli. All’8’ è subito la formazione giallorossa a passare in vantaggio: Girardi taglia la difesa biancoverde in due con un lancio preciso dove si avventa Caruso G. che anticipa l’uscita di Cocozza e trova il goal dell’1-0. Al 10’ arriva il raddoppio dei padroni di casa: Girardi da calcio d’angolo mette la sfera sulla testa di Caruso N. che, tutto solo, insacca facendo esplodere lo Stadio Italia. La reazione del Manduria non arriva e il Massafra ne approfitta. Al 24’st lancio questa volta di Dettoli per Caruso N. che s’inventa il goal del turno di Coppa con una rovesciata che lascia di sasso Cocozza e fa 3-0. Al 32’ chance per il poker giallorosso: punizione perfetta di Girardi che si stampa sulla traversa. Ad inizio ripresa il monologo non cambia. Ancora una splendida azione per il Massafra con il solito Girardi che serve in profondità Saponaro che, a tu per tu con Cocozza, non sbaglia e realizza il 4-0. All’11’ st arriva la cinquina giallorossa: cross del solito Girardi per Caruso G. che batte il portiere biancoverde. Al 20’ st arriva il primo tiro del Manduria con Russo che non trova però lo specchio di porta. Al 34’st occasione per Caruso N. in area di rigore che si ritrova un pallone vagante ma che spedisce clamorosamente tra le braccia di Cocozza. Nel finale c’è spazio anche per Galeone: ennesimo assist capolavoro di Girardi che serve l’attaccante giallorosso, diagonale vincente e 6-0.

GIUSEPPE DELLISANTI

Commenti

Una nuova importante collaborazione per la Calcio Club Dellisanti. Ecco la CLG SRL
Potenza, la carica di Masella: 'Taranto per noi sfida fondamentale'