Pallavolo Maschile

Prisma Taranto: si alza il sipario sul 78° campionato di Superlega

29.09.2022 18:08


È tempo di fare sul serio: dopo una pre-season intensa e ricca di risposte ed indicazioni, arriva per la Gioiella Prisma Taranto la prima partita di campionato: sabato alle 19, nell’anticipo televisivo della prima giornata del 78° campionato di Superlega Credem Banca, si comincia con la prima della classe. Ospiti del PalaMazzola i campioni in carica della Cucine Lube Civitanova, che raggiungeranno lo Ionio per dare vita al primo grande spettacolo di volley della stagione.

È una Lube profondamente rinnovata rispetto allo scorso anno, una squadra di primo livello anche se con un’età media più bassa.

Gli acquisti della società sono prevalentemente giovani talenti, messi in mostra già durante la recente rassegna iridata, confermando atleti indiscussi quali la diagonale Zaytzev-De Cecco, lo schiacciatore cubano Yant, i neo campioni del mondo come il libero Balaso ed il centrale Anzani, già in forza alla Lube la scorsa stagione, lo schiacciatore statunitense Gabi ed ha acquisito giocatori come il centrale francese Chinenyeze, i giovanissimi schiacciatori Bottolo e Gottardo, il libero D’Amico, già uno dei migliori nel ruolo della scorsa A2.

Insomma, un bel prospetto di potenzialità e qualità, una rosa che seppur in gran parte rinnovata rispetto alla scorsa stagione (l’ultimo match fu uno 0-3 al PalaMazzola, molto combattuto) è tra le più accreditate alla vittoria del titolo.

I padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto si troveranno di fronte dei veri e propri “giganti del volley”, ma saranno pronti a dare del filo da torcere ai campioni d’Italia: reduci da una buona pre-season, i rossoblù di Di Pinto hanno voglia ed energia da portare in questa sfida, dando nei test match prova di essere un bel gruppo unito e carico con giovani interessanti desiderosi di mettersi in gioco.

“Finalmente si inizia – carica il vicecapitano Aimone Alletti - C'è grande entusiasmo nel gruppo e grande voglia di mettersi alla prova. Esordiamo coi Campioni d'Italia che non hanno di certo bisogno di presentazioni, da Anzani, Balaso e Bottolo freschi campioni del Mondo con la nazionale, passando da De Cecco a Zaytsev… Sappiamo sarà un match complicato ma dovremo essere bravi a pensare alle nostre cose, cercando di esprimere il nostro gioco e il nostro ritmo, mettendo in campo quella cattiveria agonistica degna di un esordio davanti al proprio pubblico contro i campioni in carica”.

Ex di giornata: coach Vincenzo Di Pinto, primo allenatore della Lube Banca Macerata nella stagione 1996-97, Marco Falaschi, alla Lube nella stagione 2020-21, Jacopo Larizza in forza ai cucinieri nei campionati 2016-17 e 2020-21.

L’anticipo della prima giornata che coinvolgerà la Gioiella Prisma Taranto e la Cucine Lube Civitanova sarà trasmesso in diretta RAI Sport e sul canale Volleyballworld.tv.

La prevendita dei biglietti è attiva sul sito www.etes.it.

Commenti

Jonica Ricambi nuovo sponsor della Vibrotek Volley
Support, Virtus Taranto – Stola: “Virtus, leader nel territorio ”