Pallavolo Maschile

Vibrotek Volley: sta per chiudersi un 2022 positivo

23.12.2022 12:56

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

E' terminato il 2022 della Vibrotek Volley che con grande serietà ha portato avanti tutti i campionati ottenendo buoni risultati con la priorità rivolta alla crescita dei giovani. A tracciare un bilancio di fine anno è il numero uno Antonio Di Giuseppe: “Per quanto riguarda la prima squadra che sta partecipando al campionato di Serie C, l'obiettivo principale è quello della valorizzazione dei giovani: stiamo andando avanti su questo percorso che determina qualche difficoltà visto che si alternano prestazioni buone ad altre meno buone. La rosa è condita da qualche over che s'impegna ad aiutare gli under. Il 2022 non è andato male anche se avremmo potuto fare qualcosa in più. L'inaspettato ko subito a Mottola, per colpa di numerose assenze, ha rovinato il cammino. Da gennaio riprenderemo la marcia al completo cercando di ben figurate. Ora, chiudere il girone d'andata con il massimo dei punti sarebbe l'ideale, conquistare tre successi su tre vorrebbe dire riprendere la marcia verso i play off “.

SETTORE GIOVANILE: “I campionati under stanno andando come ci aspettavamo con tutte le squadre, U15, U17 e U19, tra le prime posizioni e in lotta per qualificarsi alle fasi regionali. Anche in questo caso c'è rammarico per qualche gara persa a causa di qualche infortunio di troppo che ha determinato qualche battuta di arresto e qualche errore dovuto alla gioventù che, comunque, ci aspettavamo. Nel complesso non posso non essere che soddisfatto visto l'impegno che ci mettono i giocatori grazie anche al buon lavoro dei tecnici Narracci e Caiaffa che danno il massimo per far crescere i nostri ragazzi”.

LA SOCIETA': Anche dal punto societario ci sono stati grandi cambiamenti, si è intrapreso un progetto di collaborazione con più realtà sportive del territorio per valorizzare i giovani e iniziato a collaborare con la Fondazione Taranto 25. Grazie al contributo della 74020 di Ciccio Stola, della Dribbling Accademy di Bruno Stella e della ex Ideal Talsano ora Golden School Foscolo dell'amico Alfonzo D'Elia siamo riusciti a mettere insieme un gruppo di ragazzi talentuosi e fargli fare esperienza nei campionati Under. Per quanto riguarda il contributo di Fondazione Taranto 25 del Presidente Fabio Tagarelli per noi è stata una opportunità fondamentate per la crescita societaria e un grande onore entrare a far parte di questa organizzazione dedita allo sviluppo dello sport in generale della nostra Provincia e siamo grati al Presidente per l'interesse che mostra verso la nostra squadra. Ci teniamo a far bene anche per loro”.

GLI SPONSOR: “Si sa bene quanto per una società sportiva siano importanti gli sponsor, senza il loro sostegno sarebbe impossibile svolgere tutte le attività, perciò a loro va il mio ringraziamento, ai nostri sponsor storici e a tutti quelli che per la prima volta si sono avvicinati alla nostra società. Sappiamo bene che lo sport rappresenta un canale di comunicazione molto potente, capace di raggiungere un pubblico realmente vasto ed è per questo che giornalmente ci impegniamo affinché le nostre attività abbiano la maggiore evidenza su tutti i media”.

Il 2023:“Auguro a tutti di vivere delle serene festività natalizie e un nuovo anno ricco di soddisfazioni. A tutti i nostri sostenitori va il mio abbraccio ringraziandoli per il loro sostegno e la vicinanza alla nostra squadra. Al mio staff societario e tecnico non posso che esprimere gratitudine per il loro impegno quotidiano. A tutti i miei giocatori va il mio augurio di poter raggiungere tutti i loro obiettivi sportivi e come ricordo sempre loro, di non trascurare lo studio perché nella vita è indispensabile”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY - ALESSIO PETRALLA

Commenti

FOTONOTIZIA Taranto: i convocati di Capuano per la sfida con il Monopoli
Volley Martina, Ricci: 'Terza Divisione? Chiamate a non sottovalutare nessuno'