Calcio Femminile

Terzo ko consecutivo per l'Apulia Trani: sul neutro di Andria passa il Cesena

02.10.2022 17:42


L’Apulia Trani perde la terza partita consecutiva: a festeggiare, al “Degli Ulivi” di Andria, questa volta è il Cesena che di misura, 0-1, è riuscita a battere la compagine allenata da Alessandro Pistolesi (rete di Zanni al 63’)

Il primo tempo è, abbastanza, equilibrato con le ospiti pericolose al 16’ per vie centrali: Meleddu è bravissima a parare con i pugni. La gara scorre senza troppe emozioni quando al 34’ Nkamo viene atterrata in area di rigore: per il direttore di gara però non è rigore. Dopo 2’ di recupero la prima frazione termina 0-0.

Nella ripresa è subito il Cesena a rendersi pericoloso con Costi che colpisce il palo dopo due minuti. Al 58’ è l’Apulia Trani a rendersi pericolosa con una punizione calciata dalla destra: pallone al centro con un conseguente colpo di testa che termina fuori. Al 62’il Cesena, con un pericoloso diagonale, fa le prove generali del gol, gol che arriverà un minuto dopo con Zanni che da pochi passi confeziona un bell’assist forte e teso giunto dalla sinistra. L’Apulia non ci sta e al 66’ Varriale ci prova su punizione: la palla, però, termina alta. All’82’ c’è tempo per un’altra azione da gol delle ospiti con Zanni che dopo una bella azione manovrata calcia con la sfera che attraversa tutto lo specchio della porta.  I minuti di recupero concessi dall’arbitro sono quattro e al terzo Sgaramella, per vie centrali e a tu per tu con il portiere ospite, calcia debolmente. Sarà questo l’ultimo sussulto della gara che termina 0-1 e condanna le tranesi alla terza sconfitta di fila.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Calcio giovanile. Virtus Taranto. Il direttore generale Buonafede: “Lo Iacovone B è la ciliegina sulla torta”
QUALIFICAZIONE INTERREGIONALE CADETTI E E GIOVANI: CLUB SCHERMA TARANTO ANCORA SUCCESSI