Basket in Carrozzina

Doppia trasferta in Sicilia per la Cisa Boys Basket Taranto

Domani pomeriggio sfida al Palermo, domenica mattina return match contro Catania. Ciaglia: "La squadra è carica e con tanta voglia di continuare a fare bene"

26.03.2021 11:27

Il forte pivot Fabio CiagliaVigilia di doppia trasferta in Sicilia per la Cisa Boys Basket Taranto.

La compagine del presidente Domenico Latagliata, reduce da due vittorie in altrettanti incontri disputati in campionato, vuole chiudere il discorso qualificazione per poi concentrarsi sul primo posto, che darebbe diversi vantaggi nella seconda fase.

Domani alle 16,30 prima sfida a Palermo contro l'Osa I Ragazzi di Panormus: sfida tutt'altro che agevole considerando il valore dell'avversario, che nella scorsa stagione sorprese i Boys, infliggendo loro una sconfitta dura da digerire. Per gli isolani due punti finora conquistati nel derby vinto 37-50 a Catania, ko la sfida interna contro Lecce.

Domenica mattina alle 11, invece, return match contro il Cus Catania, battuto nettamente una settimana fa all'"Orazio Flacco".

"La squadra è carica e con tanta voglia di continuare a fare bene - commenta il forte pivot Fabio Ciaglia - e l'unico problema della doppia trasferta può essere solo il viaggio lungo e le due partite da disputare in due giorni. Abbiamo iniziato questo campionato lavorando molto su noi stessi e le nostre potenzialità per questo se giochiamo come sappiamo possiamo arrivare molto lontano".

Più che una squadra, i Boys sono una "famiglia": "Il rapporto con il presidente è fraterno grazie anche alla continuità che dura ormai da 4 anni, durante la settimana sento spesso sia lui che il coach Egidio L'Ingesso che mi organizzano gli allenamenti a distanza. Con la squadra il feeeling è stupendo, ci rispettiamo e ci supportiamo l'uno con l'altro perché sappiamo che solo tutti insieme possiamo arrivare molto lontano ed è proprio questo che ci permette di lavorare bene. Un ringraziamento va anche ai professori Alessio Chianca e Tonio Mignozzi che mi danno una mano a livello fisico muscolare con i loro allenamenti".

Commenti

Mercato Esperto esterno offensivo per la Puteolana
Coni Taranto, Michelangelo Giusti riconfermato Delegato Provinciale