Basket Maschile

CJ Taranto-Ruvo, partita la prevendita

25.01.2023 22:14

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Battere la capolista al Tursport si può. Ma solo con gli spalti pieni a spingere la squadra di coach Olive. Il CJ Basket Taranto chiama a raccolta il suo tifo e gli appassionati di pallacanestro per il match di domenica prossima 29 gennaio che vedrà i rossoblu ospitare nel palazzetto di San Vito la capolista Talos Basket Ruvo TecnoSwitch per la 17sima giornata del campionato di serie B girone D Old Wild West con palla a due alle ore 18.

Fino a sabato sera sarà possibile acquistare i biglietti, al costo di 7 euro presso lo store ufficiale rossoblu, Shopping Sport di via Campania angolo Corso Italia. Ridotti a 4 euro per donne e under 21. Gli under 12 non pagano se accompagnati da un adulto pagante (rapporto 1:1).

Inoltre grazie alla partnership rinnovata con Liveticket è possibile acquistare i tagliandi anche online sul sito www.liveticket.it per la precisione al link dedicato della pagina dei rossoblu: cliccare sull’evento di domenica prossima quindi completare i vari campi e, una volta acquistato il biglietto, scegliere il modo in cui scaricare il tagliando, via email oppure tramite QR code. Costo del biglietto 7.70 euro compreso dei costi di prevendita; ridotti 4.40 per donne e under 21.

E poi grazie all’accordo con L’Edicola del Sud, il quotidiano di Puglia e Basilicata, giovedì 12 gennaio all’interno del giornale ci sarà un coupon che permetterà a tutti i lettori di entrare gratis domenica al Tursport. Un’occasione da non perdere che si ripeterà per tutte le gare casalinghe del CJ Basket Taranto che ringrazia nuovamente il Gruppo Ladisa e la società Ledi Servizi Editoriali per aver promosso con entusiasmo l’iniziativa.

Biglietti disponibili fino a esaurimento. I tagliandi restanti saranno messi in vendita a ridosso della partita a partire dalle 17 circa presso il botteghino del Tursport.

Commenti

Il Real Statte la coppa Italia: rossoblù ko di misura con la Lazio
Worldlab Amici di Sempre, Briganti: 'I ko? Siamo uniti e il gioco c'è'